Cultura e tempo libero / Mostre

Commenta Stampa

Da domani al Pan "Dentro gli occhi", la mostra antologica delle foto di Cesare Accetta


Da domani al Pan 'Dentro gli occhi', la mostra antologica delle foto di Cesare Accetta
27/04/2012, 09:04

Venerdì 27 aprile,  sarà inaugurata al PAN|Palazzo delle Arti Napoli la mostra Dietro gli Occhi di Cesare Accetta, a cura di Maria Savarese. Il progetto espositivo, promosso dal Comune di Napoli - Assessorato alla Cultura e co-finanziato dall’Assessorato al Turismo e ai Beni Culturali della Regione Campania - s’inserisce nel contesto degli eventi promozionali di risonanza nazionale e internazionale di entrambe le istituzioni. Il tema è ispirato al “racconto” della regione Campania attraverso una moderna attività di promozione e valorizzazione del suo patrimonio culturale, collegato coerentemente con quanto previsto dal PO FESR Campania 2007-2013 Asse 1 – Obiettivo Operativo 1.9.
In mostra immagini tratte dall’archivio fotografico di Cesare Accetta, artista della fotografia, che documentano vent’anni di teatro di ricerca, napoletano e non, dal 1976 - anno della storica rassegna “Incontro Situazione 76” al Teatro San Ferdinando, un vero e proprio censimento dei principali gruppi teatrali “di sperimentazione”- fino al 1996.
Attraverso le immagini, avviene la ricostruzione della felice stagione artistica teatrale di ricerca di quegli anni: dal Teatro Alfred Jarry di Mario e Maria Luisa Santella a Spazio Libero di Vittorio Lucariello; dal Play Studio di Arturo Morfino al TIN di Michele del Grosso, a Libera Ensemble di Gennaro Vitiello condotto successivamente da Renato Carpentieri e Lello Serao. E ancora: il Teatro/Galleria Toledo di Laura Angiulli; il Teatro Nuovo; il Teatro Studio di Caserta di Toni Servillo; Falso Movimento di Mario Martone; Enzo Moscato; Annibale Ruccello; Teatri Uniti; la Compagnia ‘86 di Marianna Troise; il teatro di Remondi e Caporossi; Magazzini Criminali di Federico Tiezzi e Sandro Lombardi; La Gaia Scienza di Giorgio Barberio Corsetti; Leo De Berardinis. La sezione monografica, affettuosamente dedicata al teatro di Antonio Neiwiller - espressione poetica del Teatro dei Mutamenti - completa il percorso espositivo.
A integrazione della mostra, e in occasione della presentazione del catalogo, sempre al PAN, sarà organizzato un convegno intorno al teatro di ricerca fra gli anni Settanta e Novanta, con la presenza di alcuni dei principali protagonisti dei movimenti artistici di allora e di oggi, nonché di quelle figure critiche anch’esse protagoniste di quel movimento. All’anteprima stampa, che si terrà il 27 aprile alle 12 al PAN | Palazzo delle Arti Napoli, interverranno: Antonella di Nocera, assessore alla Cultura del Comune di Napoli, la curatrice Maria Savarese e l’artista Cesare Accetta.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©