Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Dal 1° Convegno "2012: il cambiamento comincia da Me": la crisi come opportunità


Dal 1° Convegno '2012: il cambiamento comincia da Me': la crisi come opportunità
19/05/2012, 13:05

Sorrento- "La crisi? Un'opportunità" ne è certo Fausto Carotenuto, economista, intervenuto oggi al 1° Convegno nazionale "2012: il cambiamento comincia da Me". "Un'opportunità" ha spiegato "se serve a modificare alcuni atteggiamenti, ad essere più solidali, a farci riflettere su dove stiamo andando". Ma, oltre un cambiamento di approccio generale alla vita, il cambiamento, per Carotenuto è anche rivolto alla vita di tutti i giorni. "In Val di Susa, a dispetto di quanto viene raccontato, stiamo assistendo alla formazione di tanti gruppi di "autoaiuto".

I contadini consegnano i loro prodotti porta a porta, sono nati i GAS (gruppi di acquisto solidale), si sta muovendo un nuova forma di finanza, non speculativa, come quella americana che ci ha consegnato una crisi mondiale. Ma una finanza solidale. E le persone stanno tornando a pensare. Ad incontrarsi. A parlarsi. Mentre ci vorrebbero tutti spaventati e impietriti dalla paura."
"E se i cambiamenti si stanno verificando un po' in tutto il mondo" ha spiegato Attilio Spiezia " responsabile del gruppo di lavoro del convegno "sappiamo che siamo sempre più a a cercare uno stile di vita consapevole. Circa il 30%, della popolazione italiana è favorevole a cambiare il proprio stile di vita"

A Sorrento? "Auspichiamo un turismo più consapevole, una tutela della natura, e tra le iniziative legate a questo incontro sta nascendo anche in penisola un gruppo GAS che farà capo all'associazione Magia della natura".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©