Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

L'evento organizzato da un gruppo di studenti

Dal Cilento a Roma per valorizzare i piccoli comuni


Dal Cilento a Roma per valorizzare i piccoli comuni
02/04/2009, 13:04


"Cilentani a Roma" per far conoscere le bellezze del Cilento. E’ l’iniziativa svoltasi martedì scorso nella Capitale, presso il circolo ufficiali della Marina Militare. L’evento, organizzato da Eleonora Vassallo, originaria di Torre Orsaia, e da Alessandro Rovezzi, studente universitario presso "La Sapienza", originario di Mandia di Ascea, ha riscosso un notevole successo. Centinaia i cittadini romani che hanno apprezzato la manifestazione e che hanno apprezzato le bellezze di questa grossa fetta del territorio salernitano. 
In esposizione tantissimi prodotti tipici e artigianali, e opere di scrittori e pittori locali. Inoltre si sono esibiti alcuni poeti cilentani e un gruppo di artisti diretto da Peppe Barra. Grande successo ha riscosso anche la mostra fotografica multimediale, realizzata da Alessandro Rovezzi e Antonio Ferolla, che ha ben evidenziato usi e costumi del Cilento ed in particolar modo del piccolo borgo di Mandia. «Visti gli ottimi risultati - ha spiegato Rovezzi - siamo convinti di aver realizzato un evento utile per la promozione del Cilento e ci auguriamo di poter continuare in futuro, contando anche su una solida collaborazione con gli enti locali».

Commenta Stampa
di Vincenzo Rubano
Riproduzione riservata ©