Cultura e tempo libero / Cultura

Commenta Stampa

DAL PD UN NO A COLPI DI MANO SUL SAN CARLO


DAL PD UN NO A COLPI DI MANO SUL SAN CARLO
07/11/2008, 08:11

 

   “Evitare indebite ingerenze politiche e consentire al commissario straordinario del San Carlo Salvatore Nastasi di portare a termine serenamente e proficuamente il proprio lavoro di risanamento e di rilancio del massimo teatro cittadino”. E’ questo l’auspicio espresso oggi dal coordinatore provinciale del Pd di Napolo Domenico Tuccillo in merito alle indiscrezioni sull’eventuale sostituzione in corso d’opera dello stesso Nastasi con il maestro Maurizio Pietrantonio.
   “Sarebbe davvero singolare – prosegue Tuccillo - che esponenti politci della maggioranza di governo, invece di preoccuparsi di garantire l’efficacia dell’azione di rilancio del San Carlo e la correttezza delle procedura previste al termine del mandato commissariale per la nomina del nuovo cda, tentassero un colpo di mano anticipando i tempi istituzionali previsti dalla legge”.
   “Il San Carlo, oggi più che mai, ha bisogno non di soluzioni improvvisate e frutto di logiche partitiche, ma di uscire dalla fase commissariale attraverso scelte dettate da criteri di indiscutibile competenza e autorevolezza per l’individuazione dei nuovi vertici”, conclude Tuccillo. 
Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©