Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

REGIA DI GIUSEPPE MIALE DI MAURO

Dal teatro alla musica con "Quotidiane ispirazioni"


Dal teatro alla musica con 'Quotidiane ispirazioni'
25/07/2012, 11:27

L’ “Estate a Napoli” non è solo musica, è anche teatro, ed in alcuni casi entrambe le cose. Come l’appuntamento di sabato 28 luglio all’Arena del Palargine di Ponticelli, dal titolo “Quotidiane ispirazioni” un viaggio di musica e parole tra le grandi e varie eredità artistiche della nostra città: da Viviani a Troisi, passando per Carosone e Pino Daniele. Interpretato da Francesco Di Leva e Adriano Pantaleo per la regia di Giuseppe Miale Di Mauro, lo spettacolo è accompagnato da un’ensamble di 6 elementi: Paolo Pironti ai sassofoni, Marco Vidino alle chitarre e mandolino, Diego Leone alla batteria, Emanuele Ammendola al contrabbasso e voce, Moniche Anghel alla voce, e Pietro De Luca Bossa, anche curatore della direzione artistica, alla batteria e alla voce. L’idea ispiratrice mette al centro la musica partenopea e in generale quella folk, melodie e artisti che ogni giorno ispirano il lavoro dei musicisti e degli attori coinvolti nello show messo in scena, punto di partenza e guida per farsi ispirare verso il futuro. Lo spettacolo rientra negli eventi di “Estate a Napoli”, rassegna promossa dal Comune di Napoli.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©