Cultura e tempo libero / Musica

Commenta Stampa

Dopo il successo di Alive, ritorna con "Harmony"

Dalla Cina a Milano: Sa Ding Ding in concerto


Dalla Cina a Milano: Sa Ding Ding in concerto
30/07/2010, 21:07

Dalla Cina arriva a Milano la star musicale Sa Ding Ding. Per tutti è "la Bjork d'Asia", 26enne dolce e carina, è in grado di unire la cultura e la lingua della sua terra con le innovazioni dell'elettronica. Ha esordito con "Alive" nel 2008, che ha venduto 2 milioni di copie, adesso è al suo secondo disco "Harmony". "Il pop rock in Cina è molto amato - dichiara Sa Ding Ding - ma i miei colleghi non aggiungono nulla alle musiche occidentali che spesso imitano". Il suo stile infatti è davvero singolare, fonde tibetano, con mandarino e sanscrito. Originaria della Mongolia interna, cresciuta in una famiglia nomade, da giovanissima era fan di Radiohead e di Bjork. Alla dolce Sa Ding Ding la politica non interessa, ama semplicemente far conoscere al mondo la sua cultura. Lunedì 2 agosto a Milano è attesissimo il suo concerto all'Arena Civica, dove canterà nella sua lingua madre anche le sue canzoni lente, caratterizzate da atmosfere orientali rilassanti e da voci maschili che si uniscono a quella di lei, squillante e dai toni religiosi.

 

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©