Cultura e tempo libero / Teatro

Commenta Stampa

Danzainfiera premia il Napoli Teatro Festival Italia come evento dell'anno


Danzainfiera premia il Napoli Teatro Festival Italia come evento dell'anno
27/02/2012, 14:02

Nell'ambito della settima edizione di DanzainFiera (23/26 febbraio Fortezza da Basso - Firenze) il Napoli Teatro Festival Italia è stato insignito di un premio speciale, come evento dell’anno 2011. Nelle motivazioni del premio viene sottolineato il carattere internazionale della manifestazione che sin dal 2008, ogni anno, commissiona e produce nuovi testi teatrali, spettacoli, mostre e performance coinvolgendo artisti provenienti da tutto il mondo.  A consegnare il premio al Napoli Teatro Festival Italia, una icona della danza italiana, Luciana Savignano. La premiazione è stata seguita da una esibizione della ballerina Rosalind Noctor nell’estratto di una coreografia firmata da Dafi Alfabeb che sarà tra i protagonisti di un Focus sulla danza israeliana che si vedrà nell’ambito della V edizione del Festival prevista dal 7 al 24 giugno. Giunta alla settima edizione, DanzainFiera si è confermata anche quest’anno evento di grande interesse nazionale con un pubblico di oltre 250.000 partecipanti. Quattro giorni di grande attività in cui il popolo della danza si ritrova per vivere ogni genere di stile: dal classico al contemporaneo, dal modern jazz al tango, dall'hip hop al latino-americano, dalle danze etniche al valzer. Tra i riconoscimenti assegnati a quanti valorizzano il mondo della danza, nomi illustri quali Polina Semionova, Michele Satriano, Alessandro Macario, Anbeta Toromani e Amedeo Amodio al quale è andata anche la prestigiosa medaglia che il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano destina ai grandi esponenti dell'arte e della cultura italiana.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©