Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

De Magistris: "E' ormai divenuta urgentissima la nomina del presidente dell'Autorità Portuale di Napoli"


De Magistris: 'E' ormai divenuta urgentissima la nomina del presidente dell'Autorità Portuale di Napoli'
30/05/2013, 10:56

E' ormai divenuta urgentissima la nomina, da parte del Governo, del presidente dell'Autorità Portuale di Napoli. Deve essere superata subito questa fase di grave rallentamento della attività del porto, che rischia di compromettere tanti progetti e investimenti che anche questa amministrazione sta realizzando per la città, il mare, il turismo, la cantieristica e il commercio. E' necessario che sia individuata una figura di alto profilo morale e di indubbie competenze tecnico-professionali, capace di unire la città, dunque le istituzioni coinvolte, le forze imprenditoriali e quelle sociali. Da sindaco di Napoli considero, politicamente, un gravissimo errore che sia individuata una figura espressione diretta di logiche di partito e/o di apparato. Non si tratta di questioni di natura personale, ma deve esser chiaro a tutti che il prossimo presidente dovrà immediatamente far partire i lavori già cantierati, quelli immediatamente cantierabili ed il Grande progetto porto. La nomina del presidente dell'Autorità Portuale infatti, per le sue competenze e per le sfide che lo attendono, chiama in causa materie imporranti: economia reale e posti di lavoro, investimenti e opportunità per centinaia e centinaia e centinaia di milioni di euro. Il porto di Napoli è strategico per lo sviluppo della città, della Regione, del Sud e dell'intero paese. E' per tanto necessaria l'immediata individuazione di una figura di tale livello che sia in grado di rappresentare un alto punto di equilibrio. Sono persuaso del fatto che anche il presidente del Consiglio Letta, come uno dei primi atti concreti che potranno segnare i rapporti fra la città e il Governo, riconosca questa urgenza e condivida il percorso, ora tracciato, per questa nomina. Un percorso che non è altro che espressione di ovvietà e buon senso”. Lo afferma in una nota il sindaco di Napoli Luigi de Magistris. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©