Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

A Salerno la terza edizione di "Vivace"

Degustazione in Villa: le pietanze senza glutine preparate dai celiaci per tutti i salernitani


Degustazione in Villa: le pietanze senza glutine preparate dai celiaci per tutti i salernitani
01/06/2010, 11:06


SALERNO - Entra nel vivo la programmazione della terza edizione di "Vivace", la manifestazione organizzata dall’associazione LaborSALERNO e finalizzata, attraverso la trasmissione di informazioni relative alle difficoltà quotidiane determinate dalla celiachia in tutti i soggetti affetti dal disturbo alimentare, ad individuare e proporre soluzioni. La celiachia si manifesta tramite sintomi sospetti ed è perciò un disturbo alimentare subdolo, difficile da riconoscere. Chi soffre di celiachia non deve però rinunciare al piacere della tavola: sul mercato sono disponibili circa 13.000 prodotti dietetici privi di glutine (caratterizzati dal simbolo della Spiga Barrata, oppure Autorizzazione Ministeriale), erogati gratuitamente dal Sistema Sanitario Nazionale. E fuori casa?Accolgono il celiaco con un menù idoneo 1.369 locali tra ristoranti, pizzerie e tavole calde. A tal fine, con la collaborazione con il Comune di Salerno, è stata organizzata una degustazione di prodotti alimentari senza glutine preparati da volontari celiaci salernitani (ogni pietanza sarà composta da almeno 10 portate). A partire dalle ore 18.30 di sabato 5 giugno agli appositi stand allestiti presso la Villa Comunale (lato Teatro Verdi) i salernitani convenuti potranno gustare le pietanze preparate senza glutine ed a scopo divulgativo dai celiaci aderenti. Contestualmente il dr. Lello Albano (primario pediatria c/o Azienda Ospedaliera S. Giovanni di Dio e Ruggi D’Aragona) e specialisti nutrizionisti approfondiranno l’aspetto medico della celiachia. Al termine tutti i celiaci aderenti parteciperanno all’estrazione pubblica di un week end benessere ad Ischia in Hotel 4 stelle (2 persone/1 notte/2 giorni, trattamento mezza pensione da utilizzare entro il 30 settembre) messo gentilmente a disposizione dall’agenzia turistica Rotatourist. Per poter partecipare all’estrazione bisognerà inviare una e-mail a segreteria@vivace-sa.it.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©