Cultura e tempo libero / Happy hour

Commenta Stampa

Depardieu apre un ristorante creativo in Mordovia


Depardieu apre un ristorante creativo in Mordovia
20/05/2013, 20:28

MOSCA - Gerard Depardieu ha annunciato che aprirà a breve un ristorante a Saransk, capitale della Mordovia, regione a 600 chilometri a est di Mosca. E' quanto ha riferito il ministro regionale dell'Informazione, Valeri Maressev. L'attore francese, da gennaio scorso dotato di cittadinanza russa, si e' registrato come imprenditore a Saransk, presentando la documentazione alle autorità. L'obiettivo e' di aprire a breve un ristorante che punta ad attrarre "gente creativa e piena d'iniziativa". Un ristorante "degno di questo nome, con una grande scelta nel menù", ha spiegato il ministro, aggiungendo che Depardieu ha annunciato l'intenzione di collaborare con l'industria casearia locale. L'attore, accusato di essere 'fuggito' dal Paese transalpino a causa delle maxi-tasse francesi, ha più volte smentito questa tesi, sostenendo piuttosto di aver deciso di lasciare un Paese "triste" guidato da un governo scialbo. Ben altra accoglienza ha trovato in Russia: dopo aver ottenuto a gennaio la cittadinanza, Depardieu si e' recato in Cecenia dove e' stato accolto con festeggiamenti dall'amico e presidente Ramzan Kadyrov.

Commenta Stampa
di Felice Massimo de Falco
Riproduzione riservata ©