Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

DESIGN IN MOSTRA ALLA FIERA DELLA CASA


DESIGN IN MOSTRA ALLA FIERA DELLA CASA
30/06/2008, 17:06

L’economia messa in movimento dal design: è questo il filo conduttore della terza edizione di “Design in mostra”, la tre giorni di dibattiti dedicati al design contemporaneo in programma dal 1 al 3 luglio al Teatro Mediterraneo di Napoli nell’ambito della 51ima edizione della Fiera della Casa, in corso fino al 6 luglio alla Mostra d’Oltremare.
Organizzata dal Dipartimento di Storia e processi dell’ambiente antropizzato (oggi IDEAS, Dipartimento di Industrial design, ambiente e storia) della Seconda Università degli Studi di Napoli con la Mostra d’Oltremare Spa, l’assessorato regionale alle attività produttive, l’Unione industriali, la Camera di Commercio di Napoli e l’Api di Napoli nonché la delegazione campana dell’Associazione per il disegno industriale, la manifestazione avrà il duplice obiettivo di mettere in relazione le tematiche contemporanee del design agli appuntamenti napoletani della Fiera della Casae riportare l’attenzione sulle economie design orientedregionali, a partire dagli spazi espositivi della Mostra d’Oltremare.
Per tre giorni, dunque, si discuterà di ricerca, ideazione e progettazione soffermandosi sull’importanza del design per la promozione dell’artigianato d’eccellenza e sul ruolo che esso può svolgere in settori, anche molto specifici, come quello della cooperazione internazionale.
In collegamento con le splendide stanze barocche della Reggia di Venaria Reale (Torino), il programma di “Design in mostra” prevede, poi, un interessante excursus sulla Mostra del XXI Compasso d’oro, il prestigioso premio promosso dall’Associazione per il Design Industriale.
Ricco il parterre degli invitati che, tra gli altri, vedrà la partecipazione dell’Università degli Studi di Napoli, del Politecnico di Milano, della Triennale Design Museum di Milano, del CNR nonché dell’Associazione per il Design Industriale.
A dare il via alla manifestazione, domani alle ore 15.30 al Teatro Mediterraneo, saranno quindi tra gli altri il presidente della Mostra d’Oltremare Raffaele Cercola, l’assessore regionale alle attività produttive Andrea Cozzolino, il presidente della Camera di Commercio di Napoli Gaetano Cola e dell’ API Napoli Emilio Alfano, il preside della Facoltà di Architettura della SUN Concetta Lenza, il presidente del corso di Laurea in Disegno industriale della SUN Patrizia Ranzo e dell’ADI Campania Claudio Gambardella.
A seguire, alle 16.30, il primo dibattito tecnico, “Capire il design. Visioni del design contemporaneo” in collegamento appunto con il Triennale Design Museum di Milano.
Mercoledì invece sarà la volta del convegno sul tema “ADI Design Index 2007. Mostra del XXI Compasso d’Oro”, in collegamento stavolta con Venaria Reale da Torino. Giovedì infine sempre alle 15.30 si parlerà di “Design for Peace, il design per la cooperazione internazionale”, mentre a seguire avrà luogo una seconda discussione dal titolo “Fabbrica Bianca: un Distretto leggero per il made in italy”, in collegamento con la Facoltà del Design, Politecnico di Milano. Tra i relatori anche l’ex ministro e neo segretario provinciale del PD Luigi Nicolais e Nicola Mazzocca, assessore regionale all'Università e Ricerca Scientifica

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©