Cultura e tempo libero / Cultura

Commenta Stampa

'DI DOVE SEI': STORIA DI ACCADIMENTI DELLA VITA QUOTIDIANA


'DI DOVE SEI': STORIA DI ACCADIMENTI DELLA VITA QUOTIDIANA
10/09/2008, 12:09

Nella prima delle serate d'autore organizzate dal Comune di Capodrise e dal Centro di Cultura Cristiana Don Giussani per il progetto estate in Città, Monica D’Annolfo del Coordinamento Donne della UGL di Caserta, esperta delle problematiche del mondo del lavoro al femminile, ha brillantemente introdotto e commentato il libro “Di dove sei” di Marilena Lucente ambientato nel territorio casertano ed incentrato su accadimenti di vita vissuta scoperti ed analizzati dall’attenta autrice. "Lo sguardo di Marilena Lucente sulla realtà lavorativa di una città come Caserta" ha commentato la sindacalista "si è rivelato estremamente puntuale e profondo non solo in relazione alla descrizione fatta delle iniziative di lavoro precario che le donne sono in grado di mettere in atto in situazioni non proprio felici, ma anche e specialmente riguardo alla bellissima capacità tipicamente femminile di reinventarsi una realtà diversa, sicuramente difficile, ma forse più congeniale alle loro aspettative. Aspettative non sempre tenute in debita considerazione ed il più delle volte sottovalutate rispetto ad esigenze di vita considerate erroneamente più importanti che non considerano il grande valore aggiunto che una donna apporta alla nostra società quando si occupa di lavoro, famiglia, figli." Alla serata è intervenuto anche il Segretario Provinciale della UGL Caserta Sergio D’Angelo il quale ha ringraziato l’autrice per l’aiuto che apporta a chi opera sul territorio, fornendo un’analisi del tutto imparziale delle problematiche connesse al nostro territorio. Non sono mancati i complimenti per Monica D’Annolfo che, come d'abitudine, non lesina parole quando si tratta di evidenziare il grande ruolo che la donna occupa nella nostra società. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©