Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Il comune casertano è pronto per i festeggiamenti

Domenica partono le sfilate dei carri, ultimi ritocchi alle opere d’arte in cartapesta


Domenica partono le sfilate dei carri, ultimi ritocchi alle opere d’arte in cartapesta
13/02/2009, 11:02

Sono giorni di lavoro intenso nello “Spazio Giovane e Impresa”, struttura realizzata dal Consorzio Agrorinasce su richiesta del Comune di Villa Literno per ospitare i capannoni dei rioni che partecipano al Carnevale. I quattro carri sono quasi pronti e domenica pomeriggio saranno in strada a Villa Literno per l’anteprima. Sono: “Campania Felix... La grande Bufala” (Ponte Pagliarelle), “Il grido” (Baracca Umberto), “La Tesi...dell'anti” (via Roma), “Te la do io L'America...” (Castello Ferrovia). Finora, sul sito ufficiale (www.carnevalevillaliterno.it) erano disponibili solo i bozzetti.

Sfileranno per le strade del paese domenica 15, sabato 21, domenica 22 e martedì 24 febbraio.
Colori, musiche, maschere e coreografie saranno svelate per la prima volta agli spettatori, attesi come ogni anno da tutta la regione e anche dal nord Italia. Si segnalano già comitive in partenza dalla Toscana, dalla Liguria e dalla Lombardia. Così come molti arriveranno dal basso Lazio.

Da martedì, partirà la sesta edizione del Torneo di calcio a 5 "Memorial Giuseppe Rovescio", dedicato al giovane ucciso per errore nel 2003: era uno degli animatori del Carnevale liternese. Giovedì e venerdì della prossima settimana le sfilate delle scuole: la scuola primaria don Lorenzo Milani presenta “Balla e salta con noi”, l’istituto De Fonseca presenterà “Il mondo che vorrei”.
Lunedì 23, prima del martedì grasso, in sala Splendore si terranno giochi rionali.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©