Cultura e tempo libero / Cultura

Commenta Stampa

DON MEROLA ATTORE IN UN FILM CONTRO IL BULLISMO


DON MEROLA ATTORE IN UN FILM CONTRO IL BULLISMO
10/11/2008, 17:11

 

Da Forcella al cinema per sensibilizzare i giovani alla legalità. Si parla anche di bullismo al Festival internazionale del Cinema di Salerno, in programma da oggi al 15 novembre. A farlo sarà un film 'Semplicemente noi' realizzato da studenti salernitani dove a calarsi nel ruolo di attore ci sarà anche il prete anticamorra don Luigi Merola. Il lungometraggio debutterà mercoledì prossimo nella sezione 'Attualita' ed è stato realizzato da studenti e insegnati dell'istituto tecnico commerciale 'Gianbattista Vico' di Agropoli. Il film racconta piccole storie quotidiane sui temi della solidarietà, del bullismo, dell'integrazione e dell'amicizia ed è il risultato di otto mesi di lavoro al quale hanno partecipato centinaia tra studenti, insegnanti e personale non docente mai prima d'ora impegnato su un set cinematografico. Tra gli attori, anche don Luigi Merola, il prete per anni in prima linea nel quartiere 'Forcella' di Napoli contro la camorra ed ora al suo 'esordio' nella recitazione.  Oggi, intanto, diversi i film in concorso: da 'Einstein' di Liliana Cavani a 'Pranzo di ferragosto' di Giovanni Di Gregorio e 'Una notte' di Tony D'Angelo.

Commenta Stampa
di Vincenzo Rubano
Riproduzione riservata ©