Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Il tema è il femminicidio. Gli scatti dedicati a Lidia Poet

"Donne in Difesa", ecco il calendario delle giovani avvocate di Napoli


'Donne in Difesa', ecco il calendario delle giovani avvocate di Napoli
10/12/2018, 15:39

NAPOLI -  Le avvocate del foro di Napoli si mettono in posa per lanciare la campagna contro il femminicidio "Donne in Difesa". L’iniziativa nasce dall’idea dell' avvocato Sergio Pisani il quale ha voluto realizzare dodici scatti con protagoniste dodici graziose colleghe.  Il Calendario è realizzato con la collaborazione preziosa del fotografo Giancarlo Rizzo  e della Makeuo artist Giuliana Giuliani. Il prodotto sarà acquistabile dal 18 dicembre ed il ricavato sarà devoluto in beneficenza a Save the Cildren. 

Con il titolo "Donne in Difesa",  l’ideatore ha voluto dare all’iniziativa un duplice significato ovvero quello di un soggetto che nella società odierna è purtroppo ancora debole ed è costretta a misurarsi con violenze  e prevaricazioni quotidiane e  quello  delle protagoniste del calendario che sono: donne, fidanzate, mamme, mogli ed anche avvocate.

Il Calendario è dedicato alla memoria di Lidia Poet, antesignana dell’avvocatura femminile, laureata in giurisprudenza nel 1881, la cui iscrizione all’Albo degli Avvocati venne annullata dalla Corte d’Appello di Torino con sentenza dell’11 novembre 1983.

Il Calendario, dunque,  rappresenta idealmente un ‘impugnazione simbolica della decisione della Corte D’Appello di Torino.

Le protagoniste sono 12 coraggiose avvocate del foro napoletano. C'è da dire che questa iniziativa ha suscitato un vespaio di polemiche da una parte dell’avvocatura, che ha criticato l’iniziativa, invocando la sacralità della toga e l’impossibilità di usare la medesima fuori dalle aule di giustizia.

Ma secondo Jessica Vitagliano, una delle protagoniste del calendario, "nel 2018 è probabilmente giunto il momento di scavalcare le barricate ideali fini a stesse specie quando andare oltre significa fare meglio sia per l’immagine dell’Avvocatura che per la collettività".        

Complimenti allora alle dodici  coraggiose protagoniste: avv. Roberta Maiello, avv. Manuela Montella, avv. Emilia Russo, avv. Daniela Pasquali,, avv. Caterina Sanfilippo, avv. Cecilia Gargiulo, avv. Ilaria Grumetto, avv. Federica marciano, avv. Ritassunta Catalano, avv. Claduia Salzano, avv. Jessica Vitagliano, avv. Giovanna Sestile. 

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©