Cultura e tempo libero / Cinema

Commenta Stampa

Dopo 38 anni torna al cinema Capitan Harlock


Una delle immagini diffuse sul film in uscita
Una delle immagini diffuse sul film in uscita
20/06/2013, 20:03

Alzino la mano quanti - tra i non giovanissimi - ricordano i cartoni animati di Capitan Harlock, capitano della nave Arcadia, vestito da tipico pirata (mantello nero, maglietta nera con altro teschio, spada, pistola laser, benda sull'occhio a coprire la cicatrice che lo attraversa) e in lotta con le "cattivissime" Mazoniane, guidate dalla regina Raflesia, nell'universo dell'anno 3000. 
Se qualcuno ha nostalgia di quella serie, presto potrà ammirare una nuova uscita, al cinema. Ma questa volta si userà la computer grafica, con uno stanziamento di 30 milioni di dollari. Ovviamente per ora si cerca di mantenere il segreto sulla trama, se sarà una sorta di riassunto della serie oppure qualcosa di completamente nuovo. In Giappone uscirà a settembre, ma entro l'inizio del 2014 dovrebbe essere distribuito in tutto il mondo. 
Capitan Harlock viene pubblicato come fumetto nel 1976, ma già nel 1979 era in Italia il cartone animato, di grande successo, come grande successo ebbe ovunque. Vennero trasmessi i primi 25 episodi, poi nel 1982 uscì il lungometraggio "L'Arcadia della mia giovinezza" e poi una seconda serie, dal titolo Capitan Harlock SSX. Più di recente una terza serie (le tre serie sono comunque autonome tra di loro), chiamata "Harlock Saga - l'Oro del Reno", in cui si rielabora l'opera omonima di Wagner. C'è poi un accenno della sua presenza nell'Oav Queen Emeralda, sempre di Leiji Matsumotoi, che è l'autore di Capitan Harlock

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©