Cultura e tempo libero / Cultura

Commenta Stampa

DOVE SEI CHARLIE? DI OLGA CAMPOFREDA


DOVE SEI CHARLIE? DI OLGA CAMPOFREDA
02/12/2008, 20:12

Olga campofreda è nata nel 1987, lauerata in lettere moderne alla Federico II, collabora con il mattino di Caserta. Il suo primo romanzo è edito da Arpanet ed è un piccolo capolavoro. Piccolo in tutti i sensi (62 pagine in tutto) ma grande nel contenuto, nella storia, nei personaggi e nelle emozioni che riesce a trasmettere. "Dove sei Charlie?" è come una goccia di cioccolato fondente: densa, piccola; con un retrogusto che permane a lungo nel palato. Il libro di Olga, infatti, proprio come il cioccolato fondente, lascia un sapore deciso e forte, difficile da dimenticare...è il sapore delle parole, che si affianca a quello delle note musicali.

Si perchè, "Dove sei Charlie?", è un viaggio all'interno della musica e della letteratura, una fusione d'arti diverse che viene raccontata attraverso il giovane protagonista Dan e i suoi dialoghi interiori, le sue sensazioni da individuo fuori dal mondo e, insieme, immerso in esso. Dan si innamora di Charlie, giovane e bella commessa di un negozio di dischi e...beh il resto scopritelo voi.

Commenta Stampa
di Germano Milite
Riproduzione riservata ©

Correlati