Cultura e tempo libero / Letteratura

Commenta Stampa

"Downsizing Napoli", venerdì 21 settembre alla Feltrinelli Libri e Musica


'Downsizing Napoli', venerdì 21 settembre alla Feltrinelli Libri e Musica
20/09/2012, 16:00

Alla Feltrinelli I Libri e Musica Via S. Caterina a Chiaia, 23 Napoli Tel. 081.2405411 Venerdì 21 settembre ore 18 Presentazione del libro Downsizing Napoli - Edizioni Graffiti - a cura di Bruno Discepolo Intervengono Paolo Frascani Massimo Lo Cicero Michelangelo Russo Rosario Sommella. Sono ormai quaranta anni che Napoli ha smesso di crescere e almeno trenta che ha iniziato a perdere popolazione: oltre 250.000 abitanti, un quinto del totale, in media circa 8.500 all'anno. Quella demografica è però solo la spia di un più generale processo di ridimensionamento della città, il suo downsizing, con una trasformazione della struttura sociale a partire dall'aumentato fenomeno dell'invecchiamento della popolazione, la sua deindustrializzazione con la scomparsa di centri decisionali e direzionali, la più generale crisi identitaria e di ruolo della città. A fronte di processi di tale portata non sembra esservi un.adeguata coscienza della natura e profondità dei cambiamenti in atto, sia a livello dei decisori politici che della classe dirigente e della stessa opinione pubblica. Il rischio forse più grande che continua a correre la città è di non scegliere, facendo finta di farlo, e di lasciarsi guidare dagli eventi, subendoli, piuttosto che governandoli. Nei fatti è proprio ciò che è accaduto in questi ultimi quarant'anni e che ci ha condotto sin qui. Ma di tutte le opzioni possibili, questa è l'unica che non lascia speranze al futuro. Al contrario, occorrerà da parte di tutti uno sforzo aggiuntivo perché si superi la condizione che affligge da troppo tempo la città: quella per la quale a Napoli, non senza una qualche vaghezza, si percepisce cosa non si è più, con una maggiore consapevolezza cosa non si vorrebbe essere.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©