Cultura e tempo libero / Musica

Commenta Stampa

La pop-star ha trasmesso l'Aids a un suo compagno

Due anni di prigione con la condizionale per Nadja Benaissa


Due anni di prigione con la condizionale per Nadja Benaissa
27/08/2010, 12:08

BERLINO -  E' stata condannata a due anni di prigione con  la condizionale. Si tratta della cantante pop tedesca, Mais Nadja Benaissa, 28enne, che lo scorso 16 agosto ha ammesso durante il processo di aver nascosto al suo compagno di essere sieropositiva.
La donna è stata accusata di aver avuto rapporti sessuali non protetti con tre partner tra il 2000 e il 2004, uno dei quali era infettato dal virus Hiv. La cantante ha precisato di non aver contaminato il compagno volontariamente.
"Hai causato molte sofferenze" le ha detto l'uomo, presente in aula e parte civile nel processo.

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©