Cultura e tempo libero / Musica

Commenta Stampa

Insieme a Chris Smith formava il duo "Kriss Kross"

E' morto a 34 anni il rapper Chris Kelly. Forse per overdose

La canzone che lo ha reso famoso è "Jump"

E' morto a 34 anni il rapper Chris Kelly. Forse per overdose
02/05/2013, 17:35

Chris Kelly, membro del duo rap Kriss Kross, è morto ieri all'ospedale di Atlanta. Aveva 34 anni e secondo la ricostruzione della polizia, il rapper è morto a causa di un'overdose di stupefacenti. Gli agenti sono stati allertati intorno alle 16:30. Il cantante è stato trasportato d'urgenza all'Atlanta Medical Center. Poco dopo, alle 17:00 i medici hanno registrato la sua morte. E' ancora attesa l'autopsia che accerti quanto accaduto.
Kelly era noto come 'Mac Daddy', insieme a Chris Smith conosciuto come 'Daddy Mac', aveva iniziato la scalata del suo successo personale nel 1992. Scoperti entrambi dal produttore musicale e rapper Jermain Dupri. Il loro marchio di produzione era indossare vestiti al contrario e la canzone che li ha incoronati è stata "Jump", hit dell'album di debutto "Totally Krossed Out". 

Commenta Stampa
di Emanuele De Lucia
Riproduzione riservata ©