Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

E' SALVATORE CUOMO IL PIZZAIOLO PREFERITO DAI NAPOLETANI


E' SALVATORE CUOMO IL PIZZAIOLO PREFERITO DAI NAPOLETANI
16/09/2008, 10:09

In gara motivati e divertiti i 25 pizzaioli nipponici e i 6 cinesi di Salvatore Cuomo che già danno spettacolo nel loro abbigliamento colorato, tra esibizioni e virtuosismi da esperti pizzaioli e lo stand addobbato da bandiere, ventagli e fasce bianche con il sole rosso. Una festa che si ripete ogni anno sempre più entusiasmante per l’imprenditore italo-giapponese Salvatore Cuomo, che considera l’evento il più importante a livello internazionale dedicato alla verace pizza napoletana.

 
Solo Napoli infatti può vantare la nascita della pizza e festeggiarla con il PizzaFest giunto alla tredicesima edizione, che fino al 21 settembre, presso la Mostra d’Oltremare di Napoli, vedrà un via vai crescente di pubblico che man mano si appassiona al concorso internazionale "Vota la pizza", con il patrocinio speciale dell’Assessorato all’Agricoltura e alle Attività Produttive della Regione Campania. I giudici popolari infatti sono i visitatori della manifestazione, che possono tutti i giorni (escluso Domenica 21 settembre 2008 quando si terranno le premiazioni) con il codice a barre del biglietto d’ingresso dare una valutazione alla qualità della pizza degustata e alla accoglienza ricevuta attraverso un sistema di votazione elettronico, con dei monitor touch screen, che permetteranno di scegliere facilmente la pizzeria da votare e la valutazione da dare (sufficiente, buona, ottima, eccellente). I risultati aggiornati in tempo reale attraverso dei server dedicati, sono visibili anche sul sito ufficiale della manifestazione www.pizzafest.info, fino alla chiusura di sabato 20 settembre 2008, quando il pubblico avrà scelto la nuova Regina del Pizzafest 2008.
 
Ma più di tutto a Salvatore Cuomo interessa motivare i suoi ragazzi, una sorta di stage concentrato in due settimane di pura napoletanità: “E’ importante- ha dichiarato- che vivano questa esperienza, con grande entusiasmo, per sentire la competizione, vedendo come lavorano le altre pizzerie assaporando l’aria di Napoli, e ricavando il meglio da tutto ciò che vivono qui. E’ difficile spiegare atmosfere e stili di vita, così vedono con i loro occhi, e incamerano un bagaglio culturale non trasferibile in altro modo”.
 
E non può essere diversamente per Salvatore Cuomo (www.salvatore.jp ed il link PizzaFest special site) che rappresenta un impero di 80 locali col proprio brand tra il centro di Tokyo, e le prossime inaugurazioni, di Singapore e Seul oltre alle aperture anche in franchising che si susseguono al ritmo di due al mese. Perciò vincere il concorso del PizzaFest è un traguardo ambito, per tutta la squadra, in un contesto dove la competizione è fortissima, ed i “pizzaioli dagli occhi a mandorla”, motivatissimi si battono per il Vota la Pizza 2008.
 
PizzaFest organizzato dell’associazione Verace Pizza Napoletana, è aperto al pubblico tutti i giorni dalle ore 19 alle 24, e al costo del biglietto di ingresso di 10 € da diritto a gustare una pizza, una bibita, un caffè e il limoncello, oltre ad assistere ad uno dei tanti spettacoli in programma nel corso della manifestazione.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©