Cultura e tempo libero / Letteratura

Commenta Stampa

Editoria: domani presentazione del libro "Trapianti, una parola che vale una vita"


Editoria: domani presentazione del libro 'Trapianti, una parola che vale una vita'
29/10/2009, 13:10


NAPOLI - ''Trapianti, una parola che vale una vita": è questo il titolo del libro che verrà presentato domani alle 12 nel corso di una conferenza stampa che si terrà a Napoli al ristorante “Zia Teresa”. Autore del saggio, Francesco Morelli, presidente dell’Associazione Nazionale Trapiantati ed Epatopatici. L'associazione conta oltre 500 iscritti tra epatopatici e trapiantati. Il volume mette a nudo il calvario ospedaliero che vive chi ha subito un trapianto di fegato o è in lista di attesa. Il punto nevralgico del lavoro si sintetizza nei racconti drammatici di oltre 10 trapiantati. Ciascuno racconta la sua storia, le emozioni e le paure con le quali ancora oggi sono costretti a fare i conti. Tutti i trapiantati citati nel volume saranno presenti alla conferenza stampa e a disposizione dei giornalisti. Tutti, tranne uno deceduto durante l’intervento: per lui, interverrà il fratello. A tutti i giornalisti verrà consegnata la copia del libro e il Dvd allegato: "I Viaggi della Speranza". Il reportage verrà offerto a tutte le emittenti televisive nella speranza che venga inserito all’interno dei palinsesti programmati per la messa in onda. Una sequenza di immagini ed interviste realizzate tra Parigi, Pisa, Modena e Napoli per mostrare la differenza di trattamento e assistenza sanitaria tra varie aree del paese, e i centri di cura esteri: è questo "I viaggi della speranza". Il documentario realizzato dal giornalista napoletano Enzo Musella, grazie alla collaborazione dell’emittente Napoli tivù. Una testimonianza importante volta a sensibilizzare l’opinione pubblica su un tema così delicato e sulla necessità delle donazioni. Alla conferenza stampa è annunciata la partecipazione di Fulvio Calise, direttore del centro trapianti del Cardarelli, di Francesco Paolo Picciotto, epatologo del Cardarelli. Francesco Morelli in conferenza stampa presenterà ai giornalisti la campagna pubblicitaria "Donare è Vivere" per promuovere la donazione d’organi e tessuti in Campania. alla manifestazione prevista per il 4 dicembre 2009 saranno presenti i trapianti di fegato che dialogheranno con i cittadini. Lo slogan sarà "Siamo ancora vivi grazie ad uno di voi".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©