Cultura e tempo libero / Musica

Commenta Stampa

Lo spettacolo toccherà i principali palasport

Elisa in concerto, parte "L'anima vola tour" - VIDEO

L'atteso live, l'ultima volta fu nel 2011


Elisa in concerto, parte 'L'anima vola tour' - VIDEO
07/03/2014, 12:28

RIMINI - Elisa torna ad esibirsi live. Un appuntamento al quale mancava dal 2011, quando portò nei teatri il suo progetto “Ivy”. Stavolta il “L’anima vola tour” toccherà i principali palasport dello stivale. Uno show che si annuncia di alto profilo. D'altronde, la data zero di mercoledì sera, al 105 Stadium di Rimini è stata un grande successo. La cantante triestina ha presentato una scaletta di trenta brani ai quali ha aggiunto un paio di canzoni, eseguite con la chitarra a tracolla, scelte dalla platea. Quasi tre ore di spettacolo in cui si fondono le due anime di Elisa, quella rock e quella acustica, i brani in inglese e quelli in italiano (“L’anima vola” è il suo primo disco interamente in madrelingua).

Un palcoscenico vibrante, illuminato da effetti speciali, tecnologico. Ed è per magia che Tiziano Ferro partecipa al concerto apparendo sullo schermo e duettando in “E scopro cos'è la felicità”. Il cantautore romano sarà un ospite in carne ed ossa nelle prossime date, così come Giuliano Sangiorgi. Durante la performance anche un momento di riflessione: “Noto, oggi come non mai, un sentire comune che esprime allo stesso tempo grande dispiacere per la situazione socio-politica in italia e grande rabbia - ha dichiarato la cantante -, quest'ultima gestita in maniera abbastanza diversa rispetto a qualche anno fa. Quasi come se fosse più evoluta. Ho l'mpressione che gli italiani siano più evoluti del loro governo, e come artista sento il bisogno di fungere un po' da portavoce”. Una avventura con alle spalle una nuova band composta da Andrea Rigonat (chitarra), Curt Schneider (basso), Victor Indrizzo (batteria), Cristian Rigano e Gianluca Ballarin (tastiere), Lidia Schillaci, Roberta Montanari e Bridget Cady (cori).

Stasera il debutto vero e proprio a Conegliano (Zoppas Arena – TV), poi “L'anima vola tour” arriverà a Napoli il 18 marzo al Palapartenope, anticipate dalle date di Padova (8 marzo, Pala Fabris), Torino (10 marzo, Pala Olimpico), Genova (11 marzo, 105 Stadium),  Firenze (13 marzo, Nelson Mandela Forum), Roma (15 marzo, Palalottomatica), Bari (16 marzo). Poi toccherà Pescara (19 marzo, Pala Giovanni Paolo II), Perugia (21 marzo, Pala Evangelisti), Bologna (22 marzo, Unipol Arena), Milano (24 e 25 marzo, Mediolanum Forum), Montichiari-BS (27 marzo, Pala George), per poi chiudere con l'ultima data a Trieste (29 marzo ). Dopo una breve pausa, la ripresa estiva con live al Lucca Summer Festival (Lucca, 17 luglio), al Collisiomi Festival (Barolo, 19 luglio ) ed all’Hydrogen Festival (Piazzola sul Brenta, 25 luglio).

Ecco la setlist:

"Non fa niente ormai"
"Un filo di seta negli abissi"
"Lontano da qui"
"Specchio riflesso"
"Pagina bianca"
"A modo tuo"
"L'anima vola"
"Labyrinth"
Bridge dalla "Madama Butterfly"
"Qualcosa che non c'è"
Medley: "Dancing/"The waves"
"E scopro cos'è la felicità"
"Ecco che"
"Luce"
"Rainbow"
"Ancora qui"
"Eppure sentire"
"Heaven out of hell"
"Pearl days"
"Vortexes"
"Broken"
"Ti vorrei sollevare"
"Una poesia anche per te"
"Rock your soul"
"Prayer"
"Maledetto labirinto"
"Stay"
"Gli ostacoli del cuore"
"Together"
"It is what it is"
"Cure me"

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©