Cultura e tempo libero / Letteratura

Commenta Stampa

Presentato il volume presso la libreria Guida Portalba

Enorme successo per "La voce del pensiero" di Enzo Manzoni


Enorme successo per 'La voce del pensiero' di Enzo Manzoni
11/12/2009, 16:12

NAPOLI - Molto interesse e grande affluenza di pubblico alla presentazione del libro in rime La voce del Pensierodi Enzo Manzoni avvenuta nella Saletta Rossa della Libreria Guida a Portalba, organizzata dall’editore Mario Guida per la sezione «Note di Poesia» : la dotta introduzione di Angelo Calabrese ha sviscerato con acume tutti i punti focali del testo poetico, illustrando efficacemente le linee dinamiche da cui l’autore è partito per tracciare il resoconto in versi del suo cammino esistenziale. Anche Ettore Capuano si è dichiarato concorde nel ritenere che la scelta (da lui definita “una manifestazione di coraggio”) di debuttare nel mondo letterario con un libro di rime sia stata necessaria per l’amico Enzo, giacchè insopprimibile era l’urgenza di racchiudere in libera metrica il potente fluire di emozioni, ricordi personali, ragionamenti intimi, nonché la voglia inarrestabile di restituire alla propria terra natìa l’orgoglio di sentirsi ancora una capitale europea, centro di arte, musica, letteratura e scambi culturali. Il moderatore Ernesto Filoso – anch’esso giornalista e amico di lunga data di
Manzoni ha poi invitato l’attrice Annie Pempinello a leggere vari brani significativi de “La voce del pensiero”, da lei puntualmente evidenziati con sentimento e incisività; la parola, infine, è passata all’autore, giornalista esperto di arte, enogastronomia, cultura e segretario dell’A.B.A. (Associazione Bibliofili e Artisti) che ha sinteticamente illustrato il suo percorso creativo incentrato sull’amore per Napoli e sul desiderio di farne riscoprire lo splendore e le innumerevoli bellezze attraverso queste delicate, ma anche intense elegie napoletane.
Tra gli intervenuti molti vertici militari tra cui il Vice comandante Interregionale dei Carabinieri “Ogaden” generale Maurizio Scoppa, il comandante della Scuola Militare “Nunziatella” colonnello Filippo Troise, il comandante NCSA della Nato Dario Nicolella con la moglie Rita, la presidente della sezione femminile della Croce Rossa di Napoli Annamaria Docimo, Marisa Fierro, il Maestro Gianni Aterrano, la moglie del presidente di Corte di Cassazione Agostino Cordova, Marisa, il Past presidente di Slow Food Campania Francesco Colonnesi, la Past president dell’International Women’s Club di Napoli Rosa Cristiano, il professor Raffele Pempinello primario di Ematologia all’ospedale Cotugno, Germana Borgstrom, Dario Esposito titolare di Magnifique, Pasquale d’Errico.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©