Enzo Avitabile incanta il Belvedere di San Leucio - JulieNews - 1

Cultura e tempo libero / Musica

Commenta Stampa

Enzo Avitabile incanta il Belvedere di San Leucio


Enzo Avitabile incanta il Belvedere di San Leucio
15/07/2018, 21:08

La kermesse si chiama "Un'estate al BelvedeRE" ed il primo spettacolo musicale previsto da cartellone ha onorato pienamente questo nome: la performance artistica di Enzo Avitabile è risultata proprio un "belvedere" per il gremito parterre che ha iniziato ad ammirare l'esibizione in maniera composta, adagiato sulle poltroncine, per poi finire scatenato a ballare sotto il palco.. Solo in pochi riescono a travolgere gli spettatori ed Avitabile, con il suo sound made in Naples, è tra questi..Davvero difficile resistere alle note a tratti arabeggianti, al cocktail inconfondibile di musica afro e ricercata tradizione napoletana. L'artista ha aperto il concerto intonando la celebre "Don Salvatore" per poi ripercorrere solo in parte il suo immenso percorso discografico scon i brani "Mane e mane", "Tutt'egual song e' criature" ed altri ancora, fino ad ariivare a "Soul express", disco che lo consacrò al grande pubblico. Suggestivo il duetto di sanremese reminiscenza con Peppe Servillo, con il quale Avitabile ha riproposto proprio il pezzo presentato all'ultimo festival della canzone italiana  dal titolo"Il coraggio di ogni giorno", per poi omaggiare la memoria dei compianti Sergio Bruni e Pino Daniele con una rivisitazione di "Carmela" e "Terra mia". La manifestazione "un' estate al BelvedeRE ", continuerà il 16 luglio con lo spettacolo di Maurizio Casagrande "La musica mi gira intorno", il 19 con il concerto dell'irlandese Damien Rice ed il 20 con Ermal Meta.

Commenta Stampa
di Claudia Palermo
Riproduzione riservata ©