Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Ercolano: Boom di presenze per Artigianato in Villa Signorini


Ercolano: Boom di presenze per Artigianato in Villa Signorini
29/11/2011, 09:11

Gran successo per la quinta edizione di Artigianato in Villa, l’evento promosso lo scorso 26 e 27 novembre, dall’associazione Progetto Donna 2000 nella splendida Villa Signorini di Ercolano. Numerosi sono stati i visitatori tra cui inaspettatamente anche Sandra Milo che da qualche giorno alloggia in una suite del Relais quattro stelle all’interno della settecentesca Villa Signorini. A tagliare il nastro di inaugurazione della mostra Maria Falbo, Presidente dell’associazione Progetto donna 2000, insieme a Fabrizio Luongo, Presidente della Commissione Regionale per l’Artigianato - Campania, Giuseppina Mele, Presidente Donne e Impresa Confartigianato Campania, e Fulvia Russo Presidente della fondazione “Il meglio di te” a cui è andato parte del ricavato dell’evento. In particolare, lo scopo benefico è a favore del progetto a sostegno dell’inserimento lavorativo dei minorenni che escono dall’Istituto di Pena Minorile di Nisida. “Gli artigiani sono una ricchezza per il commercio, penso che sia necessario lavorare in sinergia perché i mestieri di una volta sono un tesoro da custodire, plaudo a questa iniziativa di Progetto Donna 2000 - afferma Rosanna Angiò, Assessore alle attività Produttive e alle Pari opportunità del Comune di Castellammare di Stabia, che continua - sono rimasta sorpresa dalla laboriosità artistica che ho visto, credo che la determinazione delle donne, la loro forza, possa essere davvero un volano per l’economia”. Tra le artiste-artigiane anche la Croce Rossa, sezione Femminile “Milena Cimmino Della Gatta” di Torre del Greco, che ha esposto alcuni prodotti realizzati delle volontarie. Infine, standing ovation per il tenore internazionale Daniele Zanfardino, che sostenuto da un caloroso pubblico ha interpretato vari brani della canzone classica napoletana e non solo, concludendo con “O’ sole mio” .

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©