Cultura e tempo libero / Viaggi

Commenta Stampa

ESODO ESTIVO: 14 MILIONI DI ITALIANI IN VIAGGIO


ESODO ESTIVO: 14 MILIONI DI ITALIANI IN VIAGGIO
01/08/2008, 16:08

E' iniziato il weekend del grande esodo: sono 14 milioni gli italiani che, con la chiusura delle fabbriche e delle principali attività lavorative, andranno in vacanza. Come annunciato dal piano Anas, si legge in una nota, "le prime partenze hanno interessato la rete stradale e autostradale italiana già dalle prime ore di questa mattina e dureranno per tutta la giornata di oggi, anche se è domani sabato 2 agosto il giorno nel quale sono previsti i flussi più intensi di traffico". Le lunghe percorrenze sulla direttrice nord-sud verranno favoriti dalla rimozione dei cantieri mobili disposta dall'Anas su tutta la rete nei giorni di bollino rosso e comunque nei fine settimana (dalle ore 12 del venerdì alle ore 12 del lunedì successivo) e dal blocco dei mezzi pesanti, che non potranno viaggiare oggi dalle ore 16 alle 24 e sabato e domenica dalle ore 7 alle 24. Su tutta la rete stradale e autostradale (circa 30 mila km) rimarranno restringimenti solo a causa di 132 cantieri inamovibili. Come di consueto, ricorda ancora l'Anas, i tratti interessati dalla maggiore concentrazione di traffico saranno le direttrici sud e, in particolare, l'A1 Milano-Napoli, l'A14 Bologna-Taranto e la A3 Napoli-Salerno-Reggio Calabria (in particolare il nodo di Lagonegro); il nodo bolognese (A14 dall'allacciamento con A1 e Bologna S. Lazzaro) e fiorentino (da Barberino a Firenze sud) e il tratto dell'A14 compreso tra Bologna San Lazzaro ed Ancona; la direttrice nord della A22 del Brennero.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©