Cultura e tempo libero / Letteratura

Commenta Stampa

Presentato il nuovo libro di Gino Battaglia

Europei senza patria. Storie di Rom


.

Europei senza patria. Storie di Rom
17/12/2009, 14:12

Napoli-Racconti,brevi ritratti, storie e frammenti del mondo rom quelli raccolti da Gino Battaglia nel suo nuovo libro: ‘Europei senza patria. Storie di Rom’. Il mondo degli zingari visto con gli occhi di chi da quasi trent’anni frequenta e aiuta questo spaccato di realtà attraverso il lavoro della Comunità di Sant’Egidio
L’antigitanismo è un prodotto delle paure della nostra società, alimentato da una parte , da stereotipi antichi, dall’altra, dall’esperienza non sempre facile di contattocon gli zingari. Tutto questo ha motivato la scelta di mettere per iscritto queste storie, tutte vere, che sono state raccolte in tanti anni di amicizia con gli zingari. Loccasione è stato l’anniversario del pogrom antigitano di ponticelli, avvenuto nel maggio del 2008.
In questo libro sono raccolti episodi, fatti e riflessioni, frammenti di esistenze che possono servire a comprendere una condizione, stili di vita, soprattutto tanti problemi su cui in genere si procede per  impressioni, per partito preso . L’obiettivo del libro di Battagliaè quello di aiutare a guardare alla vita di uomini e donne , oltre le barriere e gli schermi della prevenzione, del sospetto e del pregiudizio. Una frequentazione così prolungata e una conoscenza così approfondita della comunità di Sant’Egidio con quella Rom, specie con i bambini, che sono accompagnati nella scolarizzazione e nella costruzione dell’integrazione.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©