Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Eventi: il NapoliFilmFestival vola a New York


Eventi: il NapoliFilmFestival vola a New York
03/12/2009, 12:12


NAPOLI - Tutto pronto per la sesta edizione di 41° Parallelo, l'evento organizzato e promosso dal 2004 dal Napolifilmfestival e che lega, sulla rotta immaginaria del medesimo parallelo, le città di Napoli e New York.
Quest'anno l'evento diretto da Davide Azzolini e Mario Violini sarà molto ricco e articolato, con la novità, di grande rilievo e prestigio internazionale, della sezione "Dino Risi: Comedy with a Twist", una retrospettiva presentata insieme al MoMA, il più prestigioso museo d'arte moderna del mondo, che avrà luogo dal 10 al 17 dicembre.
Dopo il successo del 2007 con l'accurata retrospettiva dedicata a Pietro Germi, e l’ottimo riscontro del 2008 con la collaborazione con il Film Forum e l'omaggio ad Alberto Sordi, quest'anno ad essere festeggiato dal pubblico newyorkese è Dino Risi, il grande maestro della commedia italiana scomparso a 91 anni il 7 giugno dell'anno scorso.
Al Museum of Modern Art di New York, il celeberrimo MoMA, durante la settimana di 41esimo Parallelo, saranno infatti proiettati in originale con sottotitoli in inglese alcuni dei film che hanno reso celebre Risi in tutto il mondo, interpretati da alcuni tra i più importanti attori italiani di sempre: Pane, amore e... (con Vittorio De Sica e Sofia Loren, 1955), Il segno di Venere (con Sofia Loren e Vittorio De Sica, 1955), Poveri ma belli (con Renato Salvatori e Maurizio Arena, 1957), Il Mattatore (con Vittorio Gassman, 1959), Una vita difficile (con Alberto Sordi, 1961), Il Sorpasso (con Vittorio Gassman e Jean-Louis Trintignant, 1962), Profumo di donna (con Vittorio Gassman, 1974), Caro Papà (con Vittorio Gassman, 1979). La rassegna del MoMa e di 41esimo Parallelo è completata da Una bella vacanza, il documentario realizzato dal giornalista e critico Fabrizio Corallo in occasione dei 90 anni di Risi, in cui il maestro delle commedia italiana ripercorre la sua vita e la sua carriera con l'apporto di filmati d'epoca e varie testimonianze di colleghi ed amici.
Il 9 dicembre Casa Italiana Zerilli-Marimò della New York University ospiterà, come di consueto, l'inaugurazione dell'evento, con la proiezione di opere in gara nei concorsi SchermoNapoli 2009. Il documentario Piazza Municipio di Bruno Oliviero e una selezione dei cortometraggi: Il segreto del tressette di Lucio Cremonese, La donna che guardava le nuvole di Fabio Maria Ferrari, La raccolta differenziata di Luca Liguori, La strada chiusa di Massimo Fallai, Fisico da spiaggia di Edoardo De Angelis. Anche alla New York University tutte le proiezioni saranno in italiano con sottotitoli in inglese.
Come avvenuto in passato, anche questa edizione di 41° Parallelo è resa possibile dal sostegno della Direzione Generale per il Cinema del MiBAC. Le copie dei film che compongono la retrospettiva su Dino Risi sono state cortesemente fornite dalla Cineteca Nazionale della Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia e da Cinecittà Luce spa. Il festival ringrazia i titolari dei diritti dei film che hanno collaborato per la riuscita dell'evento: curatela C.G.G. Finmavi, Dean Film, Intra Movies, Rai Cinema, Starlight, Surf Film e Titanus.
41° Parallelo è un evento VisioNa, l'Annale delle Arti Visive lanciata dal Napolifilmfestival e dal Salone Internazionale del Fumetto Napoli COMICON.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©