Cultura e tempo libero / Spettacolo

Commenta Stampa

Eventi: Live Crisma 33 al Lanificio 25


Eventi: Live Crisma 33 al Lanificio 25
05/05/2010, 11:05


NAPOLI - Venerdi 7 maggio al Lanificio 25 dalle ore 21,00 si esibiranno i Crisma 33, gruppo formatosi nell'aprile del '99, scegliendo un nome che richiama alla libertà di espressione artistica, sancito dall'articolo 33 della Costituzione. Nel 2004 i Crisma 33 collaborano con l’etichetta musicale fondata dall’attore Giorgio Pasotti ed il loro primo brano in inglese, Freedom, è presente nella soundtrack del film “Volevo solo dormirle addosso” vincitore del premio “Fedic” al Festival di Venezia. Nel 2009 esce l’album Empty Roads, ricco di collaborazioni con giovani musicisti della scena partenopea, contiene tracce in inglese che strizzano l’occhio alla sperimentazione e si mescolano tra loro con ritmi incalzanti e sonorità raffinate. Così intraprendono un tour di oltre 100 date in Italia, in cui hanno la fortuna di suonare con artisti del calibro di Caparezza, Après la Classe, Welt Labyrint, Z-Star, Bugo, The Niro, Marta sui Tubi, LNRipley. La loro musica è imperniata sul mix di chitarre e suoni elettronici. Partiti dal dub e dalle incursioni nel dialetto campano, i Crisma stanno approdando ad un sound sempre più rarefatto e sofisticato, molto vicino a quello dei Subsonica più melodici. La loro nuova fatica porta il nome di Empty Roads e la prima cosa che si avverte è la produzione brillante, che non fa trasparire l’origine indipendente del gruppo. Empty Roads è cantato interamente in inglese, la musica elettronica è affiancata da un interessante lavoro chitarristico: Dark Chamber, è un intrigante brano dalle atmosfere trip hop. Notevole anche la fusione tra il suono della batteria tradizionale e gli effetti sintetizzati nella scatenata Crash. Non mancano gli episodi più di protesta nel brano A.Letter, scritto per Annalisa Durante, vittima di uno scontro di camorra nel quartiere Forcella di Napoli. Il ritornello è una citazione tratta dal diario della ragazza: “Mi rifugio qui nell’ultima pagina per essere l’ultima ad essere dimenticata”. La serata proseguirà con Nogu djset.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©