Cultura e tempo libero / Musica

Commenta Stampa

Evento musicale all'Accademia Musicale "Città di Caserta"


Evento musicale all'Accademia Musicale 'Città di Caserta'
18/12/2013, 14:03

CASERTA - Il Terrae motus ensamble è un gruppo musicale, diretto dal Maestro Emilio Di Donato,  formato da otto musicisti provenienti dalla Orchestra Popolare Campana che propone delle personali rielaborazioni  di brani popolari e tradizionali e che in occasione delle feste natalizie vuole regalare emozioni e musica nel “ Concerto per un giorno di festa” che si terrà lunedì 23 Dicembre a Caserta, nella Chiesa di Parco Acquaviva alle ore 20:00.
Il programma include brani popolari legati ai giorni di festa del Natale e Capodanno, da ritmi di danza quali tarantelle e tammorriate, e dalle tipiche novene natalizie. sia Un repertorio vario, nuovo e molto particolare eseguito con combinazioni strumentali altrettanto particolari infatti accanto a strumenti della tradizione popolare campana, quali zampogna, ciaramella, mandolino, chitarra battente e tamorre, ci saranno strumenti tipicamente classici come contrabbasso, clarinetto e flauto.
Per questa occasione particolare è prevista la partecipazione straordinaria del chitarrista e compositore Fausto Mesolella, uno dei chitarristi più apprezzati dell’intero panorama musicale italiano. Inoltre la formazione è arricchita dal coro dell’Accademia Musicale Città di Caserta, formata da otto voci bianche di età compresa tra gli 8 e i 14 anni che aggiunge nuova linfa e colore alla riproduzione dei brani.
Con la direzione artistica e gli arrangiamenti di Emilio Di Donato, la serata garantisce uno spettacolo all’insegna della più nobile tradizione musicale campana, ed una occasione per riscoprire i brani più amati dal pubblico in una esecuzione che riflette la varietà di temi ed ispirazioni musicali della nostra terra.
I Terrae motus Eensamble: Doralisa Barletta/voce; Peppe Rotolo/voce; Lucio Palumbo/voce e zampogna; Giacomo D’Angiò/voce e ciaramella; Giovanni Giordano/voce e pitipù; Francesca Masciandaro/Flauto; Clara Sellitto/Clarinetto; Enzo Faraldi/Clarinetto; Emilio Di Donato/chitarra e mandola; Biagio Rossetti/chitarra battente; Pina Valentino/percussioni, Marta Di Donato/glockenspiel.
Coro dell’Accademia Musicale Città di Caserta: Mariangela Ranieri, Cristina Ranieri, Francesca Guzzo, Maria Grazia De Rosa, Giusy Feola, Francesca Sarrubo, Marco Razzano, Lorenzo Razzano, Alessandra Rocco.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©