Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Evento 'Èwvolla'

Dalle Idee… fino al Progetto Sociale

Evento 'Èwvolla'
12/07/2013, 10:26

L’idea “èWVolla” deriva  dall’intento di voler, attraverso serate articolate da spettacoli ludici, accogliere i bambini, nessuno escluso, avvicinandoli ad attività organizzate dal gruppo di animatori dell’Associazione “OFFICINA DELLE IDEE”.
L’iniziativa è motivata dall’attuale ed imperiosa situazione, o meglio problematica generale, che si avvede in bambini e ragazzi di età inferiore ai 16 anni, intrattenuti ed interessati dalle tecnologie moderne come internet e i relativi social network, o portatili dalle tecniche sempre più avanzate, che inducono i più piccoli ad avvicinarsi al mondo delle cosiddette chat o dei games virtuali, considerandoli poi, erroneamente ed imprudentemente, il solo modo per poter socializzare e giocare.

Lo scopo dell’iniziativa è di ridare fattibilità ad attività educative, quali sport e giochi di condivisione, in spazi aperti e ariosi, al fine di distogliere l’attenzione dei più piccoli dai loro giochi virtuali, per accompagnarli verso intrattenimenti e divertimenti più sani, come quei giochi più antichi del mondo, ovvero quelli che avevano bisogno di mani per potersi toccare e di occhi per potersi guardare.

Il Progetto educativo e sociale “ÈWVolla” si suddividerà in 4 momenti, 4 serate.

- 13 Luglio 2013, Via Filichito dalle ore 17:00 alle ore 24:00

- 21 Luglio 2013, Via Caduti di Nassirya, dalle ore 17:00 alle ore 24:00

- 26 Luglio 2013, Via De Filippo dalle ore 17:00 alle 24:00

- 30 Luglio 2013, Via Roma, dalle ore 17:00 alle ore 24:00

In occasione di questo primo incontro verrà presentato ufficialmente l’evento “èWVolla itinerante”, il quale si snoderà lungo l’intero territorio comunale.

 Durante lo svolgimento della manifestazione, artisti di strada, ritrattisti, maghi, mangiafuoco, giocolieri, si confonderanno tra la folla, per stupire e divertire gli intervenuti mediante dei mini-show itineranti.
La serata proporrà, inoltre, varie esibizioni di una serie di artisti (cantanti e cabarettisti), i quali sul palco vivacizzeranno l’atmosfera.
Il pubblico, adulti e bambini, verrà intrattenuto e rallegrato, inoltre, dalla presenza di stands espositivi riguardanti le attività che intenderanno partecipare.

 

Ideazione

Il Progetto descritto di seguito colloca una delle sue principali finalità nell’obiettivo di creare, o meglio, suscitare un interesse ed un’attenzione maggiori nei riguardi del nostro territorio. Il programma al quale stiamo per dare consistenza e fattibilità si impegna affinché Volla possa e sappia far la differenza, avvalendosi della possibilità data dai commercianti del paese di metter a disposizione degli acquirenti diverse e convenienti promozioni e agevolazioni d’acquisto, che si mostrino vantaggiose per le famiglie, ed anche per giovani studenti.
 Ci si prefigge, insomma, in un momento difficile ed avverso come questo, di far in modo che Volla abbia abilità ed ingegnosità tali per poter offrire opportunità maggiori rispetto ai comuni limitrofi.

Analisi contestuale

Si è scelto di operare sulle tematiche sopradescritte, allo scopo di poter migliorare e risanare la qualità di vita delle nostre attività commerciali e per prestare molta più attenzione in merito a tutti quei bambini, che come ci insegnano gli allarmanti dati rilevati da ricerche di psicologi ed educatori, dedicano sovrabbondante tempo a mezzi di comunicazione come TV, PC, videogiochi, eccetera.
Tale comportamento, rischioso e diseducativo, conduce a sintomi seri di dipendenza ed isolamento da parte dei più piccoli, i quali si ritrovano poi nell’atto spontaneo di  considerar tali mezzi come il loro abituale modo di approcciarsi alla vita sociale.

Formulazione

Le risorse di cui ci muniremo saranno giochi, quali il Riciclo Creativo (durante il quale si avrà la possibilità di apprendere che da oggetti che abitualmente gettiamo via possono invece nascere giocattoli e creazioni davvero interessanti e costruttive), Sugar Art, mini campi di calcio, tennis..,  invenzioni e strutture messe a disposizione dagli organizzatori, dagli sponsor, e molto altro.

Soggetti coinvolti nel Progetto

Promotori, organizzatori e Responsabili: Il Presidente Rosa Praticò, gli organizzatori di “OFFICINA DELLE IDEE”, gli sponsor.

Presentatori e attori: Il Direttore Artistico e Presentatore Peppe Accardo, con la sua squadra di animatori ed artisti.

Destinatari: Il target interessato sarà principalmente quello dei bambini, ma l’intero evento sarà presentato e dedicato anche ad un pubblico adulto.

Redattori del Progetto: Peppe Accardo e Maria Gabrielli

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©