Cultura e tempo libero / Viaggi

Commenta Stampa

Fai. Speciale visite guidate alla Baia di Ieranto


Fai. Speciale visite guidate alla Baia di Ieranto
12/05/2012, 10:05

Nuovi coinvolgenti incontri all’insegna di natura, arte e storia animeranno per tutto il 2012 la Baia di Ieranto, proprietà del FAI – Fondo Ambiente Italiano a Massa Lubrense (NA). In questo affascinante scenario, da fine marzo a novembre, si alterneranno infatti speciali visite guidate che sveleranno questo angolo di paesaggio affacciato sul mare grazie a molteplici temi trattati durante i percorsi: dalla botanica alla storia, dall’archeologia all’agricoltura, dall’arte alla letteratura.

Prossimo appuntamento in calendario sabato 12 maggio con “L’Esercito di Flora”, un coinvolgente appuntamento en plein air che condurrà alla scoperta di tutti i possibili impieghi di erbe, fiori e piante della macchia mediterranea presenti nella baia: dall’uso alimentare a quello fitomedico . Durante la speciale visita sarà inoltre possibile osservare e ammirare le specie arboree e le piante che caratterizzano il paesaggio costiero.

Alle 9.30 nella piazzetta di Nerano, frazione del comune di Massa Lubrense, i partecipanti saranno accolti dalle guide del FAI e da Salvatore Papaccio, agrotecnico, che li condurranno in questo inedito percorso. Il tragitto procederà attraverso il sentiero che porta alla Baia e continuerà con la visita alla Torre di Montalto e alla casa colonica. All’ora di pranzo, nei pressi della casa colonica, sarà possibile sostare e consumare il pranzo al sacco seduti sotto gli ulivi. Inoltre i bambini potranno partecipare a un divertente laboratorio dal titolo “Scuola nella natura” che permetterà loro di cimentarsi nella costruzione di un erbario. La visita riprenderà dopo il ristoro e terminerà nell’area della ex cava.

Durante la giornata in prossimità della casa colonica – in uno spazio dedicato ai sapori a kilometro zero, - sarà possibile assaggiare una gustosa insalata – a cura di “Pasta e…” di Mario Pollio, il miele di millefiori prodotto a “Le Peracciole”, azienda agricola a Punta Campanella, Massa Lubrense (NA), da Alfonso Iaccarino del ristorante “Don Alfonso” di Sant’Agata sui Due Golfi (NA) e sorseggiare un bicchiere di limoncello offerto dall’azienda agricola “Il Convento”.

Si prosegue sabato 9 giugno con “Storie di Sirene e Ianare”, viaggio tra i miti e le leggende della storia locale. A luglio e agosto tre date in programma: sabato 21 luglio appuntamento con “I Prati del Mare” visita alla scoperta dell’affascinante mondo sommerso della Baia; domenica 5 agosto con “Isabella e le Torri di Guardia” appassionante incontro sulle vicende delle Torri Anticorsare Vicereali presenti lungo la costa lubrense; domenica 19 agosto con “La Natura Mitologica” visita che farà conoscere aspetti del mito e dell’archeologia legati a Ieranto e i richiami presenti tra le pagine del celebre racconto omerico: l’Odissea. Il ciclo riprenderà poi in settembre : sabato 8 settembre si svolgerà “Atterraggi d’Emergenza”, occasione insolita per apprendere, tante informazioni sull’avifauna selvatica e le rotte migratorie, mentre sabato 22 settembre sarà la volta di “A Spasso nel Tempo”, percorso alla ricerca delle più antiche tracce della presenza umana nella Baia . A chiudere questi speciali incontri un doppio appuntamento con “La raccolta delle olive”, a ottobre e novembre (date da definirsi): due giornate particolari dedicate al lavoro di raccolta e spremitura.

I percorsi da trekking sono di media difficoltà. Si consiglia di portare: colazione a sacco, scarpe da ginnastica, acqua e cappello .

La manifestazione è realizzata con il Patrocinio del Comune di Massa Lubrense.

L’evento è reso possibile grazie al contributo di Tassoni e Prelios.

Il FAI ringrazia per la collaborazione il ristorante“Don Alfonso” – l’ azienda agricola “Il Convento” e "Pasta e..." di Mario Pollio .

Il calendario completo degli appuntamenti in ordine cronologico:

sabato 9 giugno “Storie di Sirene e Ianare”, incontro con Giovanni Gugg, antropologo

sabato 21 luglio “I Prati del Mare” con la collaborazione de l’AMP “Punta Campanella”

domenica 5 agosto “Isabella e le Torri di Guardia” incontro con Flavio Russo dell’ Istituto Italiano dei Castelli

domenica 19 agosto “La Natura Mitologica”in collaborazione con Archeoclub di Massa Lubrense

sabato 8 settembre “Atterraggi d’Emergenza” in collaborazione con WWF penisola sorrentina

sabato 22 settembre “A Spasso nel Tempo”in collaborazione con Archeoclub di Massa Lubrense

Ottobre - Novembre “La raccolta delle olive” incontri con Grazia Stanzione, agronomo regione Campania.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©