Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

FERLAINO A CAMEROTA, DOPO 40 ANNI INCONTRA IL SUO VECCHIO MARINAIO


FERLAINO A CAMEROTA, DOPO 40 ANNI INCONTRA IL SUO VECCHIO MARINAIO
01/09/2008, 15:09

Corrado Ferlaino, l’ex presidente del Napoli calcio, nei giorni scorsi ha fatto sosta con il suo lussuoso panfilo nel porticciolo di Marina di Camerota. Tantissimi i curiosi che hanno gremito la banchina per salutare l’ingegnere, che per qualche minuto si è concesso a foto ed autografi. • Ma tra i suoi fans, Ferlaino ha trovato dopo quarant’anni anche un suo vecchio amico, Antonio Mazzei. Quest’ultimo, oggi 80enne, negli anni Sessanta è stato il suo braccio destro, a bordo della sua imbarcazione, dove ricopriva il ruolo di comandante dell’unitá. Ferlaino che lo ha riconosciuto immediatamente, lo ha abbracciato con le lacrime agli occhi, ricordando alcune delle tante esperienze vissute insieme. «Come sono contento di rivederti - ha commentato evidentemente emozionato l’ex presidente del Napoli - Non mi sono dimenticato di te, ma non sapevo come rintracciarti». • Commosso anche Antonio Mazzei che non avrebbe mai immaginato di rincontrare dopo quarant’anni il suo vecchio amico Corrado. Tra lacrime e battute Ferlaino ha lasciato nuovamente il porto di Camerota, ripromettendosi di ritornare presto per trascorrere qualche giorno nel Cilento come ai vecchi tempi.

Commenta Stampa
di Vincenzo Rubano
Riproduzione riservata ©
LE ALTRE FOTO.
Corrado Ferlaino sul porto di Camerota
Ferlaino circondato da una folla di curiosi
Ferlaino sul porto di Camerota
Ferlaino sul porto di Camerota
Ferlaino con il suo vecchio marinaio Antonio Mazzei
Il veliero di Ferlaino
Ferlaino sul suo veliero