Cultura e tempo libero / Tv

Commenta Stampa

E su Facebook la sua pagina lo presenta come un vanto

Ferrara sotto i 5 milioni di spettatori: il flop continua


Ferrara sotto i 5 milioni di spettatori: il flop continua
28/04/2011, 15:04

ROMA - Ormai, il flop della trasmissione "Qui Radio Londra", un monologo di 5 minuti quotidiani ad opera di Giuliano Ferrara, è conclamato. i dati Auditel del 27 aprile sono impietosi: per la prima volta la trasmissioni scende sotto la soglia dei 5 milioni, fermandosi a 4,8 milioni di spettatori, con uno share del 18,07%. Si tratta di un crollo di 5-6 punti percentuali rispetto al TG1, che già va malissimo per conto suo. Il tutto senza che cada lo share del programma Affari Tuoi, che va in onda dopo Ferrara. In pratica c'è una vera e propria fuga, in quei cinque minuti, da Rai Uno.
La cosa divertente è quella che si trova sulla pagina di Facebook dedicata all'Elefantino e titolata "Giuliano Ferrara - Qui Radio Londra - Fans Club". Sono stati messi i dati del 26 aprile (5.103.000 spettatori - 19,03% di share) e qual è stata la reazione? Una serie di evviva come se il fatto di perdere oltre un milione e mezzo di spettatori, in media, rispetto al TG1 sia una cosa da meritare un monumento o un encomio. Oggi però chiunque sia a gestire quella pagina, si è messo vergogna di rendere noti i dati Auditel

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©