Cultura e tempo libero / Teatro

Commenta Stampa

Ferzan Ozpetek a Napoli tra la Traviata e il Cinema


Ferzan Ozpetek a Napoli tra la Traviata e il Cinema
21/11/2012, 14:02

Al via giovedì 22 novembre al Cinema Pierrot (ore 21.00), il primo appuntamento di “Una presenza magnifica – Ferzan Ozpetek a Napoli tra la Traviata e il Cinema”, retrospettiva dedicata ai film del regista protagonista della messa in scena dell'opera di Verdi per il Lirico napoletano, a cura del Teatro di San Carlo in collaborazione con Arcimovie e Coinor.
In programma, la proiezione di “Magnifica presenza”, film del 2012 con Elio Germano e Margherita Buy, che ha ottenuto otto candidature al David di Donatello 2012 e nove al Nastro d'Argento 2012.
All'evento, partecipano il regista Ferzan Ozpetek, l'attrice Gea Martire e l'assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli, Antonella Di Nocera.
 
La retrospettiva prosegue con “Saturno Contro” (venerdì 23, ore 20.30, America Hall, ospite il costumista Alessandro Lai), “Mine vaganti” (lunedì 26, ore 20.30, Metropolitan, ospiti Ferzan Ozpetek e gli attori Alessandro Preziosi, Gea Martire, Massimiliano Gallo e Carmine Recano), “Le fate ignoranti” (martedì 27, ore 20.30, Pierrot, ospiti gli attori Rosaria De Cicco e Andrea Renzi, e il critico cinematografico Italo Moscato), “Un giorno perfetto” (mercoledì 28, ore 20.30, ospite il docente di Letteratura Comparata dell'Università Federico II  Francesco De Cristofaro), “La finestra di fronte” (venerdì 30, ore 20.30, Academy Astra, ospiti Ferzan Ozpetek e la produttrice Tilde Corsi) e “Cuore sacro” (venerdì 30, ore 21.30, Academy Astra, ospiti Ferzan Ozpetek e la produttrice Tilde Corsi).
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©