Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

"Festa dell'Albero" a Monteverde, presente l'Italia dei Diritti


'Festa dell'Albero' a Monteverde, presente l'Italia dei Diritti
24/11/2009, 17:11


ROMA - "Esprimo la mia più viva soddisfazione per l'esito della manifestazione che ci ha visti ancora una volta impegnati in prima linea per la sensibilizzazione ambientale e la lotta al degrado urbano". Così si espresso Gianpaolo Marcucci, presente sul posto in qualità di responsabile per il XVI municipio capitolino dell'Italia dei Diritti, sull'iniziativa di sabato 21 novembre denominata 'Festa dell'Albero', promossa da Legambiente e dal Comitato di Quartiere 'Monteverde Quattroventi', con la partecipazione dei bambini della scuola elementare "Francesco Crispi", che si sono cimentati in una piantatura collettiva in nome della battaglia contro l'effetto serra. Il proposito degli organizzatori era non solo quello di ricordare gli obblighi previsti dal Protocollo di Kyoto sulla riduzione delle emissioni climalteranti, ma anche la necessità di riqualificare l'area limitrofa alla stazione ferroviaria "Quattro Venti", in situazione di totale abbandono a poco più di un anno dalla sua inaugurazione. "E' fondamentale - ha aggiunto l'esponente del movimento presieduto da Antonello De Pierro - che questa zona venga riabilitata e restituita alla decenza e al decoro. Abbiamo registrato l'interesse e il coinvolgimento di diversi esponenti della giunta comunale e municipale, ora ci aspettiamo che ai segnali di condivisione e alle presenze istituzionali facciano seguito le azioni concrete. Vigileremo con attenzione e torneremo a mobilitarci qualora le nostre richieste rimanessero inevase".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©