Cultura e tempo libero / Cultura

Commenta Stampa

Un momento di riflessione per le donne vittime di violenze

Festa Internazionale della Donna


Festa Internazionale della Donna
10/03/2009, 10:03

Domenica 8 marzo si è celebrata la Festa Internazionale della Donna.
La povertà e la violenza non risparmiano nessuno quando si tratta di fuggire, ma donne e bambine soffrono più di tutti. La violenza sulle donne, purtroppo, è diventata una triste caratteristica dei conflitti attuali.
La Festa della Donna dovrebbe essere un momento di riflessione importante per valutare quanto è stato fatto fino a oggi e quanta strada ancora bisogna percorrere prima che tutte le donne possano essere considerate al riparo da qualsiasi sopruso.
Le foto sono tratte dal sito dell'Alto Commissariato ONU per la tutela dei rifugiati.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©
LE ALTRE FOTO.
Donne macedoni fanno ritorno a casa dal Kosovo
Rwanda: le donne fanno ritorno a casa dopo il genocidio
Afghanistan, donne sotto il regime dei Talebani
Due sorelle del Myanmar ritrovatesi dopo l'esilio in Bangladesh
Il campo di Jalozai in Pakistan
Donne afghane ritornano a scuola dopo la caduta dei Talebani
Donne salvadoregne nel villaggio di Guarjilla
Rifugiate della Sierra Leone in Guinea che esibiscono il voucher per accedere al campo
Rifugiate somale in Kenya mentre attraversano il fiume Tana
Giovani rifugiate della Sierra Leone in un campo in Guinea