Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Festival della Comunicazione a Caserta, incontri e concerti serali


Festival della Comunicazione a Caserta, incontri e concerti serali
11/05/2010, 10:05


CASERTA - Ben sei gli appuntamenti di mercoledì 12 maggio a Caserta nell'ambito del Festivaldella Comunicazione, promosso da Società San Paolo, Figlie di San Paolo e Diocesi di Caserta con il coordinamento organizzativo del Centro Culturale San Paolo (CCSP) Onlus. La giornata è caratterizzata, tra l’altro, dal convegno “Educate on 2.0(10)” della Fondazione Girolamo Bortignon - in collaborazione con Ufficio per l’educazione, la scuola e la cultura della Diocesi di Caserta - nella Biblioteca del Seminario (piazza Duomo). La prima parte del convegno, destinata ai dirigenti, si intitola “Sfide di ieri – sfide di oggi: l’innovazione educativa. Dall’inchiostro alla tastiera” e inizia alle ore 10 con l’intervento del presidente della Fondazione Michele Panajotti. Su “Media e Sfida educativa. Dall’emergenza alle convergenze educative. La responsabilità dei media” interviene Franco Costa, vicario episcopale per la catechesi Diocesi di Padova. La seconda parte, “Digital experiences for a digital community. L’esperienza della Fondazione Bortignon nel cyberspace”, destinata ai docenti, inizia alle ore 14,30 con Virginia Kaladich, segretaria generale Fondazione Bortignon. Marco Sanavio, responsabile della Pastorale Diocesana Padovana per i servizi informatici e consulente CEI progetto Webdiocesi, si sofferma su “Da immigrati digitali a educ@tori medi@li. La formazione ai new media”.
Alle ore 11, al Villaggio dei Ragazzi di Maddaloni, don Giorgio Zucchelli, presidente nazionale FISC, è il protagonista di un incontro sul tema “I giovani e la comunicazione: apertura al futuro”.
Alle ore 18 il libro Dia-Logos di Edoardo Scognamiglio viene presentato nella Biblioteca del Seminario a cura della Libreria Paoline.
Due gli appuntamenti musicali per la serata: alle ore 20 in Cattedrale il concerto di musica classica, a cura di Rosario Messina, “La musica e il suo affascinante potere comunicativo” con la partecipazione della Corale Diocesana di Caserta; mentre alle ore 21 al Teatro Comunale i “Mediterranea” (Ferdinando Ghidelli, Agostino Santoro, Michele Signore, Pasquale Ziccardi) con Fausto Mesolella presentano in anteprima nazionale “Meditazioni Mediterranee Tour”: un invito musicale alla riflessione, un lavoro di ricerca e di mistura di strumenti della tradizione campana con la musica rock e la forza del live, un viaggio originale che parte dalle cellule ed attraversa i salmi, i deserti, gli oceani, le metropoli, la felicità, la disperazione, il vizio, la preghiera, il vuoto, la natura, con una domanda precisa: perché a volte la legge dell’uomo non rispecchia la legge di Dio?
A Napoli, invece, alle ore 17, nella Libreria San Paolo (via de Pretis 52/60) si presenta il libro di Roberto Perrotti passodincanto (ed. Guida), un racconto sul cammino di Santiago di Compostela in occasione dell’Anno Santo Giacobeo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©