Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

65 anni dalla fine della II Guerra Mondiale.

Festival della Pace, si manifesta contro la guerra



Festival della Pace, si manifesta contro la guerra
21/06/2010, 11:06

VILLARICCA (NA) - E' stata messa in calendario dal 25 al 27 giugno: si tratta della terza edizione dell'Awop, il Festival della Pace, che accenderà i riflettori sul centro storico di Villaricca.
La manifestazione, che vedrà la partecipazione di ben 700 artisti italiani, è stata promossa dall'associazione musicale illimitarte, presieduta da Raffaele Cordone, col patrocinio dell'assessorato comunale Grandi Eventi, retto da Vincenzo Palumbo. Numerose anche le associazioni che hanno aderito all'iniziativa: Croce Rossa, Legambiente, Wwf, Stop Razzismo, Unicef, A3F, Artisti solidali contro il razzismo, Lerka Minerka, Placido Rizzotto, Sociale in Rete, Cittadinanzattiva, Convergenze tra Culture.
 Il tema della kermesse è il 65°anniversario della fine della Seconda Guerra Mondiale e il dramma della bomba atomica a Hiroshima  e Nagasaki. I vari talenti, mediante le numerose espressioni artistiche, manifesteranno il proprio pensiero contro i conflitti bellici.
Solidarietà, lotta al razzismo e fratellanza faranno da cornice all'evento, che prevede anche seminari sulla musica e dibattiti sui temi dell'eccidio e del nucleare.

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©