Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Fiere di Vallo, centinaia di studenti affollano il Salone dell’orientamento scolastico


Fiere di Vallo, centinaia di studenti affollano il Salone dell’orientamento scolastico
01/12/2009, 11:12


VALLO DELLA LUCANIA - Sono centinaia gli studenti che hanno affollato fin dal primo giorno il “Salone dell’orientamento scolastico nel Parco nazionale del Cilento e Vallo di Diano”, apertosi stamattina presso i padiglioni espositivi di Vallo della Lucania (SA). L’evento, che mette in vetrina la rete dell’offerta formativa degli Istituti scolastici del distretto di Vallo della Lucania e dei territori limitrofi, prosegue fino all’8 dicembre con una sfilata di autorità che faranno visita al Salone. Domani (2 dicembre) alle ore 11,30 ci sarà anche il presidente della Provincia di Salerno, Edmondo Cirielli, che terrà a battesimo questo importante appuntamento. Intanto, da oggi (1° dicembre) fino al 3 dicembre riflettori puntati sull’orientamento in entrata, dedicato agli studenti delle terze medie e delle quinte elementari, che troveranno in fiera tutte le informazioni necessarie sulle offerte formative proposte dagli Istituti del comprensorio. Negli orari pomeridiani si svolgeranno, invece, tre interessanti percorsi formativi e di approfondimento rivolti ai docenti. Si inizia oggi (1° dicembre) alle ore 15,30 con un focus formativo sulla “Razionalizzazione della rete scolastica”, che sarà moderato dal dirigente scolastico Giovanni Carro. Dopo i saluti del sindaco di Vallo della Lucania, Luigi Cobellis, sono attesi gli interventi di Corrado Gabriele, assessore all’Istruzione della Regione Campania, Nunzio carpentieri, assessore all’Edilia scolastica della Provincia di Salerno, Pantaleo Mautone, assessore all’Istruzione del Comune di Vallo, Amilcare Troiano, presidente del Parco nazionale del Cilento e Vallo di Diano, Rosalba Visone, segretario provinciale della Cisl scuola.
Domani (2 dicembre) alle ore 15,30 focus formativo sul “Sistema gestione qualità nella scuola: contestualizzazione ed applicabilità”, moderato dal dirigente scolastico Crispino Romanelli. Sono invitati Angela Orabona dell’Ufficio scolastico regionale per la Campania, Renato Peduto, dirigente della Cigl scuola. Il 3 dicembre sempre alle 15,30 focus formativo sulla “Riforma scolastica”, moderato dal dirigente scolastico Antonio De Vita. Sono invitati Massimo Di Menna, segretario generale della Uil Scuola, Angelo Piano, segretario provinciale della Uil Scuola, Pasquale Capo, dirigente del Miur. Dal 5 all’8 dicembre il Salone spalanca, invece, le porte alle famiglie che potranno assistere alle iniziative collaterali curate dalle scolaresche. L’evento si arricchisce anche della presenza delle Università, degli info point del centro per l’impiego, delle forze dell’ordine e delle forze armate, per i ragazzi interessati ad un futuro in divisa. Orari di apertura: 5 e 7 dicembre dalle 16 alle 21; 6 e 8 dicembre dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 22.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©