Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Fondazione Valerio per la Storia delle Donne


Fondazione Valerio per la Storia delle Donne
12/04/2013, 10:45

Il 17 aprile 2013, alle ore 17:00, presso Gallerie d'Italia, Palazzo Zevallos Stigliano, in Via Toledo 185 Napoli, un evento di forte rilievo storico/culturale: la presentazione del libro “ Alla Corte Napoletana. Donne e Potere dall'età aragonese al Viceregno austriaco (1442-1734)” a cura di Mirella Mafrici. Il volume  in questione è parte di un più ampio progetto della Fondazione Valerio, dedicato al rapporto, nel corso della storia, tra Donne e Potere a Napoli, realizzato e portato avanti dalla prof.ssa  Adriana Valerio e dalla prof.ssa Mirella Mafrici.

 

L'evento, promosso dalla Fondazione Valerio per la Storia delle Donne, intende sottolineare l'importanza che nella storia  “intrigante” della Corte di Napoli, dall'età aragonese al viceregno austriaco,  hanno avuto le donne, pur nella difficoltà del loro inserimento e nell'intreccio misterioso con il potere.

 

Interverranno nomi importanti della ricerca storica:

  •                     il prof. Giovanni Muto dell'Università degli studi di Napoli Federico II
  •                     la prof.ssa Annamaria Rao dell'Università degli studi di Napoli Federico II

Modera Nadia Verdile.  Sarà presente anche la curatrice del libro, prof.ssa Mirella Mafrici.

 

L'evento non vuole rimanere settoriale e chiuso in un circuito di specialisti della storia, ma vuole aprirsi ad un pubblico vasto ed eterogeneo, anche giovane (saranno presenti alcune scuole superiori di Napoli e provincia), ma indubbiamente pronto ad accogliere le emozioni derivanti da tre  fondamentali elementi:

 

  •                      la Memoria del passato, fondamentale per la ri-costruzione
  •                      la Storia delle Donne, silenziosa ma tenace, in ogni contesto socio/politico
  •                      Donne e Potere

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©