Cultura e tempo libero / Cultura

Commenta Stampa

FORUM DELLE CULTURE: DIECI BAMBINI TIBETANI OSPITI DELL'ACCAMPAMENTO DELLA PACE


FORUM DELLE CULTURE: DIECI BAMBINI TIBETANI OSPITI DELL'ACCAMPAMENTO DELLA PACE
29/05/2008, 12:05

Dieci bambini del Tibet saranno a Napoli ad ottobre per partecipare all’accampamento della Pace, prima tappa di avvicinamento al Forum universale delle culture.

Lo ha reso noto oggi Nicola Oddati, nel corso dell’incontro svoltosi al Pan con la delegazione ufficiale di Zhengzhou, guidata dal Vice Sindaco Wang Xiaoping.
“ Così come abbiamo invitato all’accampamento i bambini palestinesi e quelli israeliani  saremo felici di ospitare i bambini di Zhengzhou e quelli del Tibet, in una manifestazione che parla di Pace, volta a favorire la conoscenza, l’integrazione e lo scambio di culture tra i ragazzi che vengono dai cinque continenti.”
All’incontro, oltre a Giovanni Squame in rappresentanza del Polo High Tech, era anche presente il consigliere di AN Claudio Renzullo che ha espresso il cordoglio dell’Assemblea cittadina per l’immane tragedia che ha colpito il mese scorso la Cina.
Si è anche parlato del protocollo d’intesa e di amicizia tra Zhengzhou e Napoli siglato  lo scorso anno in Cina, in attesa della formalizzazione da parte dei Ministeri degli Esteri dei due Paesi del gemellaggio tra le due città.
“ Napoli è città di Pace e il suo Forum ha come tema fondamentale proprio la Pace; proseguiremo i rapporti di amicizia e di scambio culturale e commerciale con la Cina e le sue città ma abbiamo chiesto ai colleghi di Zhengzhou il pieno rispetto dei diritti civili proprio nell’anno in cui ricorre il 60^ anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti umani.”
Il Vice Sindaco di ZhengzhouWang Xiaoping ha accolto l’invito di Oddati per la partecipazione ad ottobre di quest’anno di un gruppo di bambini cinesi all’accampamento della Pace dichiarando la piena disponibilità a partecipare anche al Forum del 2013.
Wang Xiaoping ha anche invitato una delegazione della nostra città, allargata al mondo dell’industria del commercio e dell’artigianato, a due Fiere internazionali che si svolgeranno quest’anno nella capitale della Cina centrale.
Commenta Stampa
di Livio Varriale
Riproduzione riservata ©