Cultura e tempo libero / Musica

Commenta Stampa

Franco Battiato al festival delle ville vesuviane


Franco Battiato al festival delle ville vesuviane
04/08/2011, 15:08

ERCOLANO, 4 AGOSTO - Franco Battiato si esibirà domani venerdì 5 agosto alle 21,00 al Parco sul Mare di Villa Favorita ad Ercolano con ‘Live up patriots to arms!’ . Si tratta del terzo appuntamento della XXIV edizione del Festival delle Ville Vesuviane, adottato quest’anno dal Comune di Ercolano, dopo il concerto di Alex Britti il 31 luglio e le musiche di Mario Maglione in Villa delle Ginestre a Torre del Greco. Per l’occasione domani sera gli Scavi Archeologici resteranno illuminati fino alla durata del concerto per rafforzare il legame tra arte e cultura in uno dei luoghi del Vesuviano più affascinanti per il patrimonio storico.
Oltre 1500 gli ospiti attesi, tra fans e amanti della buona musica, ai quali Battiato riproporrà anche pezzi storici: ‘E ti vengo a cercare’, ‘la stagione dell’amore’, ‘Bandiera Bianca’, ‘Centro di gravità permanente’, ‘l’era del cinghiale bianco’, ‘La cura’ . Il tutto in una cornice sospesa tra il mare e il vulcano. Per Battiato è quasi tutto esaurito da qualche giorno e l’esibizione, c’è da stare sicuri, farà registrare un successo. Così come avvenuto ieri nella Villa delle Ginestre dove Mario Maglione, erede spirituale di Roberto Murolo, ha interpretato magistralmente davanti ad un pubblico attento e partecipe ‘Fenesta vascia’, ‘Reginella’, ‘Voce ‘e notte’ e ‘Indifferentemente’.
Il Festival delle Ville Vesuviane è un evento promosso dal Comune di Ercolano con la collaborazione della Fondazione Ente Ville Vesuviane e finanziato con i fondi POR FESR A.G.C.13 Turismo e Beni Culturali Regione Campania. Partner dell’iniziativa sono i comuni di Portici, San Giorgio a Cremano, Torre del Greco e Torre Annunziata. La rassegna vesuviana è inoltre sostenuta dal Banco di Napoli e da Autostrade Meridionali S.p.a.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©