Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Frattamaggiore, Zone di Transito 2012


Frattamaggiore, Zone di Transito 2012
18/12/2012, 08:25

ArsProject, sede del centro culturale Artemisia, presenta il 21 dicembre 2012 il progetto “ALIENART”, dedicato al tema della trasformazione fisica degli spazi urbani nell’era della rete virtuale e alla volontà di indagare sul tema dell’identità individuale, che è sempre stato discusso, eppure oggi particolarmente sentito, in quando al centro di una evidente crisi economica e sociale.  E’ questo l’obiettivo di “Zone di Transito 2012”, idea che si traduce concretamente nel progetto ALIENART, che prevede FOTO/installazione di realtà urbane.  L’evento si inserisce all’interno della grande festa inaugurale del Terzo Paradiso, che avverrà proprio il 21 dicembre 2012. In tale giorno, che segna la prima grande giornata universale della “Rinascita”, ovvero il “Re-birth day”, in tutto il mondo si realizzeranno opere di ingegno, di creatività, di arte, per la collettività, al fine di realizzare una grande opera comune. Il centro culturale Artemisia insieme ad ArsProject, si immergerà nel contesto del Re-birth, attraverso il progetto “ALIENART”, confrontandosi con la città e con i suoi abitanti. Il lavoro riflette sull’identità della società contemporanea, frutto di tanti io diversi da una parte, e dall’altra su una dimensione più inti-mistica. Lo start up dell’iniziativa è fissato per il 21 dicembre 2012 alle ore 19, in v.co III M. Stanzione n°3 - Frattamaggiore, dove avverrà la presentazione del progetto, patrocinato dal Comune di Frattamaggiore e del Movimento Ecologista Europeo “FareAmbiente”. La serata presentata dai coordinatori del progetto, Salvatore Caruso e Ciro Aversano: Alienart è una ricerca che racconta le connessioni e i percorsi di vita del luogo in esame frantumandone la dimensione fisica. Il progetto si focalizza sull’idea della trasformazione quotidiana di persone nell’ambiente urbanistico/architettonico. Esso si sviluppa lungo un percorso urbanistico caratterizzato da luoghi significativi ed anonimi”. Durante la presentazione è prevista la presenza di Rosa Bencivenga, assessore alla Cultura del Comune di Frattamaggiore, dell’artista Michele Auletta, dei fotografi Giuseppe D’Amico e Vittorio Errico con il fotoreporter Ciro Lauria, oltre al critico Domenico Raio alla reading performance di Salvatore Chiariello. “ALIENART” si inserisce all’interno della programmazione Natalizia, organizzata dal Consorzio Borgo Commerciale Frattese e patrocinato dal Comune di Frattamaggiore. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©