Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

“Frida”, sabato il convegno sulla “Questione femminile”


“Frida”, sabato il convegno sulla “Questione femminile”
09/03/2012, 09:03

Sabato 10 marzo, alle ore 9.30, presso il Palazzo di Città di Cava de’ Tirreni (Sa), si svolgerà il convegno “Questione femminile tra storia, attualità e prospettive”. Organizzato dall’Associazione “Frida contro la violenza di genere” in occasione della Festa della Donna, l’appuntamento aprirà una riflessione sul ruolo della donna e sulle prospettive di una nuova cultura delle uguaglianze


Aprire una riflessione sul ruolo della donna, sulla violenza di genere e sulle prospettive di una nuova e vera cultura delle uguaglianze. Sabato 10 marzo, alle ore 9.30, presso il Palazzo di Città di Cava de’ Tirreni (Sa), andrà in scena “Questione femminile tra storia, attualità e prospettive”, convegno organizzato dall’Associazione “Frida contro la violenza di genere” in occasione della Festa della Donna.

Dopo i saluti del Sindaco Marco Galdi e del Presidente della Commissione Pari Opportunità della Provincia di Salerno, Martina Castellana, affronteranno la tematica: Alfonsina De Filippis, Presidente dell’Associazione “Frida contro la violenza di genere”; Maria Rosaria Pelizzari, Docente di Storia Contemporanea presso l’Università degli Studi di Salerno; Santa Rossi, Presidente dell’Associazione “Indiani d’Occidente”; Flora Calvanese, Presidente dell’Associazione “La Rosa di Gerico”; Francesco Napoli, Psicologo, Psicoterapeuta e Ricercatore presso il Dipartimento di Scienze Politiche, Sociali e della Comunicazione dell’Università degli Studi di Salerno.

Durante il convegno saranno anche presentati i dati della ricerca sulla violenza di genere condotta nel corso dell’ultimo anno sul territorio metelliano dall’Associazione “Frida”, impegnata nella promozione dell’educazione alla non violenza ed a sostenere chiunque viva una condizione di disagio o subisca discriminazioni di genere ed operativa ogni martedì e sabato pomeriggio (dalle ore 16.30 alle ore 20.30) presso la sede in via Troisi, oltre che il giovedì pomeriggio (dalle 16.00 alle 20.00) ed il sabato mattina (dalle 9.00 alle 12.00) presso il Consultorio cavese di via De Filippis.

L’appuntamento di sabato 10 a Palazzo di Città costituirà, inoltre, l’occasione per sancire il gemellaggio “ideale” tra l’Associazione presieduta da Alfonsina De Filippis e l’Università degli Studi di Salerno. Tutti gli interessati che prenderanno parte all’incontro riceveranno un attestato di partecipazione.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©