Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Friuli Venezia Giulia Via dei Sapori "in" Porsche


Friuli Venezia Giulia Via dei Sapori 'in' Porsche
25/03/2011, 10:03

Anche quest'anno si riconferma il successo delle passate edizioni per “Friuli Venezia Giulia Via dei Sapori “in” Porsche”. Più di 400 persone sono confluite l’altra sera al salone Centro Porsche di Udine a Tavagnacco per partecipare alla cena evento che ha visto protagonisti il marchio Porsche, ovvero la storia della tecnica e della classe motoristica a livello mondiale, e i 20 ristoranti ambasciatori della gastronomia d'eccellenza regionale. Elegante e delle grandi occasioni era il pubblico che ha partecipato alla serata, e si è soffermato ad assaporare le prelibatezze preparate davanti ai loro occhi dalle abili mani degli chef di Via dei Sapori. Affascinante e di grande impatto la location, ovvero l’officina e la sala esposizioni della concessionaria, dove gli ultimi modelli della Porsche facevano da quinta alle postazioni dei ristoranti.



Questi i gustosi piatti che i Magnifici 20 hanno creato per la serata per dare il benvenuto alla primavera. con gli abbinamenti a eccellenti vini regionali.

Ai Fiori polpettine di pesce, composta di zenzero e maionese alla soia con Malvasia istriana Tenuta Villanova dolce zabaglione freddo con fragole;Al Ferarùt garusoi, gnocchetti e tarassaco tostato con Pinot Bianco Campo dei Gelsi, Forchir dolce nougat alla menta con crunchies alla frutta e zuppa all'alchermes; Al Grop risotto con le punte di asparagi con Friulano Vigna Bocois Ronco delle Betulle dolce trilogia di cioccolati; Al Lido pasticcio alla marinara con Di Santarosa Castello di Spessa dolce delizie di biscotti; Al Paradiso ravioli di germogli di papavero e ricotta di capra con Illivio Livio Felluga dolce cremoso al limone verde; Al Ponte battuto di scottona slovena con gelato all'aglio e lingue di suocera al rosmarino con Just Me Di Lenardo dolce crema cotta alla salvia; All’Androna La capricciosa scomposta con mayonese allo zenzero e scampi ai germogli di menta Marco Felluga Collio Bianco Col Disore Russiz Superiore dolce "Il Disgelo" Biscotto al cacao.. Germogli..neve di latte…vaniglia; Campiello consommé di crostacei raviolo di sedano rapa e code di scampi crudi Sauvignon Shioppetto dolce creme catalane alla vaniglia del Madagascar, pistacchio di Bronte, al caffè; Carnia fregolots allo sclopitz con raguttino di verdure e concassea di pomodoro Friulano Giorgio Colutta dolce mousse al cioccolato bianco e lampone; Costantini vermicelli di patate e erba cipollina con germano reale Exordium Carpino dolce mascarpone con fragole e maraschino; Da Nando involtini di "pezzata rossa Friulana" a primavera con Schioppettino Petrussa dolce crostatina di primavera; Da Toni rosea trota del fiume Varmo in salsa di porri Collio Keber dolce tiramisù con fragole; Devetak unità d'Italia - crema di piselli con ricotta fresca del carso con le prime erbe primaverili e spuma di erbette rosse con Pinot bianco Ermacora dolce tortino di cioccolato e mandorle; Là di Moret tortello d'asparagi verdi, tartar di gamberi con Ribolla Gialla Turian Colavini dolce zuppa di verbena con gelato allo yogurt; La Primula granchio con spuma al rosmarino e polvere di spezie con Bianco Vistorta dolce cheese cake con salsa agli agrumi; La Subida i germogli del papavero, il fegato grasso e i fiori spontanei con Braide Alte Livon dolce il sambuco e i primi frutti; La Taverna tortello alle erbe di primavera ricotta delle valli e spezie con Malvasia Venica dolce la vaniglia incontra la frutta; Sale e Pepe sformato di erbe spontanee su fonduta di Montasio conCapo Martino Jermann dolce idea con Nonino; Vitello d’Oro radiccio poc, asparagi croccanti, gamberi saltati e pancetta con Sauvignon de La Tour Villa Russiz dolce bavarese al basilico e fragole all'aceto; Friultrota Tartare di Regina di San Daniele con riso Venere nero con Ribolla Gialla Think Yellow Primosic.



Pietanze decisamente e accattivanti, accompagnate come di consueto, dalle specialità che si affiancano al percorso di Friuli Via dei Sapori: Oro Caffè con i suoi aromatici caffè, Dentesano con il friulano prosciutto al cartoccio; Consorzio Montasio con Montasio mezzano e stagionato; Jolanda de Colò con foie gras con mela caramellata, mini tartare di tonno rosso di Carloforte, crostini con pancetta di Mangalica; Nonino con Amaro Nonino Quintessentia®, Grappa Nonino Monovitigni® Merlot “Winner”, UE Monovitigno Malvasia, Grappa Nonino Riserva AnticaCuvèe, Pirus Distillato Pera Williams; Collavini con la sua profumata Ribolla gialla; Dall'Ava con prosciutto crudo DOK Dall'AVA NUMERODIECI di 24 mesi. E ancora Il Forno di Rizzo/Tarcento con colombe e focacce; Pasticceria Simeoni/Udine con coppetta di gianduja scomposto e macarons; Della Negra/Mortegliano crema di gelato all’Amaretto, crema di gelato alla gianduia amara e crema di sorbetto all’uva fragola, crema di sorbetto Oriente (arancia e pepe) e i coltelli rinomati e di design marchiati Qmaniago.
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©