Cultura e tempo libero / Letteratura

Commenta Stampa

Gaetano Amato torna in libreria con “Gioco Segreto”


Gaetano Amato torna in libreria con “Gioco Segreto”
20/12/2011, 13:12

Ombre profonde e inquietanti che oscurano la città del sole. È un’inedita Napoli noir, quella insanguinata dagli omicidi di un efferato serial killer: corpi ritrovati a Coroglio, delitti al porto, enigmi da risolvere, la logica perversa di una mente malata da decifrare, una mano infallibile che uccide tra le strade della città.
Dopo le avventure di Gennaro Di Palma de “Il Testimone” (premio Selezione Bancarella 2009) e la parentesi surreale di “Il Paradiso può attendere. A volte”, Gaetano Amato torna in libreria con “Gioco Segreto”, un thriller mozzafiato che tiene il lettore in tensione fino alle ultime pagine (Testepiene, pp. 232, euro 14,90).
L’attore e scrittore campano presenterà il romanzo domani 21 dicembre alla Komponent Music di Napoli alle 18 (ingresso libero, via Vicinale Campanile 90 - Pianura - NA). Partecipa all’incontro l’editore Luciano Chirico.


Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©