Cultura e tempo libero / Cinema

Commenta Stampa

Gala Cinema e Fiction in Campania V edizione


Gala Cinema e Fiction in Campania V edizione
04/10/2012, 17:38

Sarà il regista Gianni Amelio, ad essere insignito con  il “Premio Speciale alla Carriera” in occasione della V edizione del Gala del Cinema e della Fiction in Campania. La manifestazione ideata e prodotta dalla Solaria Service di Valeria Della Rocca di concerto con Film Commission Regione Campania, vedrà la direzione artistica puntualmente affidata al critico cinematografico Marco Spagnoli, mentre il ruolo di madrina sarà ricoperto dall’attrice Giorgia Wurth. L’evento che si svolgerà dall’8 al 13 ottobre si articolerà in un calendario fitto di appuntamenti e con il mondo dell’audiovisivo e con gli Atenei Universitari di Napoli, quali l’Istituto Universitario “Suor Orsola Benincasa” per il consueto concorso riservato agli studenti  sul “Pitching” che vedrà in questa nuova edizione il vincitore premiato con la possibilità di frequentare uno stage retribuito di circa 3 mesi promosso da Universal Pictures presso la FAPAV di Roma e la Facoltà di Economia e Commercio Federico II, coinvolta con  il progetto “Location Scouting”, ovvero una sorta di concorso fotografico in cui i giovani “fotografi per caso”, dovranno realizzare sul territorio campano, scatti fotografici di location inconsuete, probabili set di cinema o di fiction, per poi essere giudicati da una giuria presieduta dal fotografo artistico Andrea Ghilardi ai fini dell’assegnazione di una borsa di studio offerta dalla “Harmont & Blaine”. Un parterre di autorevoli esperti tra cui Daniele Cesarano, Virman Cusenza, Enrico Vanzina, Enrico  Magrelli, Tonino Pinto, Cinzia TH Torrini, Antonio Martusciello, Guglielmo Mirra, Antonio Oddati, avrà il compito di visionare e selezionare i film e le fiction in nomination quali, in particolare per la sezione cinema, “Reality”, “Benvenuti al Nord”, “L’era legale”, “La Kriptonite nella borsa” , “Napoletans”, “Nauta”, “Una donna per la vita” e per la sezione fiction, “Un Posto al Sole” “Il Grande Caruso” e “Applausi e sputi – le due vite di Enzo Tortora”, al fine di procedere all’assegnazione dei relativi premi: Miglior Film e Miglior Fiction, Miglior Attore/Attrice di Commedia e di Dramma, Miglior Attore/Attrice di Fiction. Tra le novità di quest’anno, l’allestimento di una mostra fotografica permanente dall’ 8 al 20 ottobre al Museo PAN, del maestro Riccardo Ghilardi dal titolo “Lo sguardo non mente”. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©