Cultura e tempo libero / Spettacolo

Commenta Stampa

Si è spenta Liliana Tassio, la musa di De Andrè

Genova dà l'ultimo saluto a 'Bocca di rosa'


Genova dà l'ultimo saluto a 'Bocca di rosa'
15/06/2010, 16:06

GENOVA - Si è spenta LIliana Tassio, 88 anni, la 'bocca di rosa' che ispirò la musica di De Andrè. Il cantautore raccontò la storia di Liliana, la donna che in via del Campo 'vendeva a tutti la stessa rosa'. Non tutti però credono che davvero De Andrè l'avesse conosciuta. Ha dato l'ultimo respiro all'ospedale Villa Scassi del quartiere genovese di Sampierdarena, dove sarà preparata la camera ardente. La vita di Liliana Tassio non fu facile, a ventuno anni rimase sola e incinta e la sua soluzione fu quella di lavorare per i vicoli della città di Genova. La leggenda racconta che ebbe tanti amanti, tuttavia la sorella la descrive come una persona speciale. Paolo Villaggio non crede nell'esistenza della 'Bocca di rosa' di De Andrè e addirittura Dori Ghezzi afferma che la musa di Fabrizio fosse triestina e non genovese. I necrologi dei giornali di Genova di oggi ne portano il triste annuncio con questa frase: "è serenamente mancata all'affetto dei suoi cari".

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©